Delitti Rock” torna ad indagare sulla morte di icone rock come Jimi Hendrix, Janis Joplin, Jim Morrison, Elvis Presley, John Lennon.

Il programma di Rai 2 sarà condotto da Amanda Lear, al ritorno sugli schermi italiani a tre anni dall’esperienza come giurata per Ballando con le stelle.

Mi fa piacere tornare in Italia con una trasmissione che esce dai soliti schemi – confessa la conduttrice  – Potrò sfruttare il mio talento da attrice e raccontare storie di personaggi che ho avuto la fortuna di conoscere personalmente, come Lennon e Hendrix, così come ho incrociato i Rolling Stones e i Beatles. Sono stata innamorata della musica già da bambina e in generale sono sempre stata attratta dal mondo ribelle e spericolato del rock, anche se spesso i suoi protagonisti hanno avuto una fine disastrosa.E oggi, quando vedo Mick Jagger che fa la vita da miliardario, rimpiango i rockettari arrabbiati di una volta“.

L’autore della trasmissione è il giornalista Ezio Guaitamacchi, autore di “Delitti Rock – da Robert Johnson a Michael Jackson: 200 indagini sulla scena del crimine“. Il programma, girato nei luoghi in cui si sono svolti i fatti (Londra, Parigi, New York, Memphis, Los Angeles), mostrerà immagini di repertorio e testimonianze, interviste esclusive e documenti mai visti in tv per raccontare in dieci serate esclusivi i casi di John Lennon, Michael Jackson & Elvis Presley, Kurt Cobain, Sid Vicious, Jimi Hendrix fino a Luigi Tenco.

Rispondi