Vi avevamo già presentato il nuovo singolo di Edoardo BennatoLa mia città“, brano tutto dedicato a Napoli, città natale del cantautore, e in rotazione radiofonica da ieri 8 Luglio, rilasciato per l’etichetta ultrasuoni.

Edoardo Bennato | © Giuseppe Cacace/Getty Images
Il brano arriva un anno dopo la pubblicazione di “Le vie del rock sono infinite” che ha segnato il ritorno di Bennato sulle scene. Il video riprende l’appello di gente comune che per le strade di Napoli urla il proprio sdegno per la difficile situazione in cui riversa per via dello smaltimento dei rifiuti. Urla Bennato “Sola, abbandonata, invisibile, spiata/Fiera, disprezzata, feroce, incontrollata/Ma e’ la mia citta’. E, domani chi lo sa, vedrai che cambiera’, magari sara’ vero/Ma, non cambierà mai niente se ci credo solo io!“. Speriamo che il brano sia di buono auspicio e che riesca a smuovere le coscienze dei cittadini. A seguire il video di “La mia città

Rispondi