Gli Eurythmics, uno dei più illustri gruppi pop degli anni ’80 con oltre 80 milioni di album venduti, tornano nei negozi: verranno infatti ristampati otto dei dischi che coprono la loro carriera.

Gli album del duo composto da Dave Stewart e Annie Lennox, divenuto famoso per canzoni come “Sweet Dreams” o “Walking on broken glass” saranno ristampati e pubblicati da Sony Music tra aprile e ottobre 2018 in vinile: si è cominciato lo scorso aprile con “In the garden” (1981), “Sweet Dreams” (1983) e “Touch” (1983). Seguiranno “Be yourself tonight” (1985), “Revenge” (1986) e “Savage” (1987) a luglio, infine “We too are one” (1989) e “Peace” (1999) ad ottobre. È la prima volta che Peace sarà disponibile in vinile, dato che l’uscita originale fu solo in due formati, cd e musicassetta. Gli otto album conterranno materiale artistico originale, illustrazioni e informazioni sui pezzi contenuti.

Annie Lennox ha definito l’uscita degli otto album in vinile “straordinaria“. Dave Stewart, invece, ha commentato: “Se compri un vinile, devi disporre di un giradischi e delle casse, e questo è ottimo perché significa che le persone non ascolteranno la musica da un cellulare, ma da un vero impianto audio, che alla fine è quello che facevamo tutti noi quando eravamo giovani. L’aspetto rilevante della pubblicazione di un album in vinile è che la gente compra il disco, lo mette sul piatto e ascolta tutto un lato; e questo è importante, perché abbiamo scelto di disporre i brani secondo un preciso ordine. Suoneranno meglio. Negli archivi abbiamo i master originali di mezzo pollice, che hanno un suono fantastico. Siamo partiti da questo, non dalle rimasterizzazioni digitali che sono state compresse”.

Altra novità per i fan degli Eurythmics è il video “Eurythmix“, ideato e mixato da DJ Earworm: in undici minuti vengono condensati ventitré video pubblicati dal duo tra il 1983 e il 2005, da “Sweet dreams” a “I’ve got a life”. Buona visione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.