Tra i quattro quattro finalisti per la sezione Nuova Generazione: Jessica Brando, Tony Maiello, Nina Zilli e Luca Marino, portate in finale dalla giuria tecnica composta dai musicisti della “Sanremo Festival Orchestra” e dal pubblico attraverso il televoto, è la canzone di Tony Maiello, “Il linguaggio della resa” ad avere la meglio sulle altre.

Una vittoria del “protetto” di Mara Maionchi,  ex concorrente di X Factor, è stata pronosticata da molti, e anche in quest’occasione Tony è riusciuto a farsi apprezzare da tutti, facendo un’ottima interpretazione, quasi come un Big!

Invece il premio della critica “Mia Martini” per la categoria Nuova Generazione, non poteva che andare a lei, Nina Zilli, che ha cantato “L’uomo che amava le donne“. La Zilli ha vinto con 48 voti, al secondo posto il gruppo “La fame di Camilla“, con 14 voti, e al terzo posto, Tony Maiello e la quindicenne Jessica Brando, con 11 preferenze, a parimerito.

A seguire il video dell’esibizione di Tony Maiello

Rispondi