Franco Battiato ha dovuto annullare i concerti previsti per il mese di novembre a causa di un infortunio.

Purtroppo il Maestro si è fratturato il femore e il bacino e dovrà sottoporsi a un periodo di convalescenza. Non è stata chiarita la durata ma per ora è certo che non potrà esibirsi nelle date previste per questo mese. Franco Battiato si sarebbe dovuto esibire a Fasano il prossimo 8 novembre, poi anche a Lugano, Torino e Brescia. La comunicazione dell’infortunio è stata diramata dalla sua pagina Facebook:

Un infortunio nella sua residenza di Milo (Ct) costringe Franco Battiato ad annullare i quattro appuntamenti dal vivo attesi per novembre. La società di produzione dei concerti International Music and Arts, annuncia la cancellazione delle date previste per l’08 novembre a FASANO Teatro Kennedy, 10 novembre LUGANO al Palazzo Dei Congressi, 11 novembre TORINO al Teatro Colosseo e la serata del 14 novembre per AIRC al Teatro Grande di BRESCIA che rimangono senza una data di recupero per i tempi di guarigione ancora da definire. Nell’infortunio Battiato ha riportato una frattura del femore e del bacino che gli richiederà un lungo periodo di convalescenza rendendo impossibile una nuova programmazione delle date. Le modalità per il rimborso dei biglietti saranno a breve pubblicate sul sito e sul profilo ufficiale facebook dell’artista e con un comunicato stampa data per data.

Già nel 2015 Franco Battiato aveva dovuto interrompere un tour a causa della rottura del femore, allora cadendo dal palco durante un concerto. Lo scorso luglio Battiato è stato in tour in Spagna, mentre aveva dovuto annullare il concerto previsto a fine giugno al Pistoia Blues a causa del maltempo. Franco Battiato è considerato uno dei cantanti più eclettici e innovativi del panorama musicale italiano, speriamo di ritrovare l’autore de “La cura” al più presto sul palco, più in forma di prima!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.