La chiusura di un anno è sempre motivo di bilanci e per questo motivo noi di MelodicaMente abbiamo deciso di controllare le classifiche di visualizzazione di Youtube per vedere quale fosse la Top Ten dei video (musicali e non) più visti di tutti i tempi. E incredibilmente ci sono delle sorprese.

Al primo posto si piazza re incontrastato della classifica ilcantante, ballerino e rapper sudcoreano PSY che con la sua “Gangnam Style” non solo ha fatto da apripista a tutto il K-Pop in giro per il mondo ma ha anche totalizzato la bellezza di 2.726.559.731 visualizzazioni senza contare la quantità smodata di parodie, sfide a colpi di balletto e tentativi di imitazione in giro per il mondo.

In seconda piazza, staccato ma non di tanto, troviamo il rapper americano Wiz Khalifa, nome d’arte di Cameron Jibril Thomaz, che con la collaborazione con Charlie Puth ha siglato con “See you again” la colonna sonora di Fast & Furious 7 con le ultime immagini di Paul Walker: i #feels insieme al brand del film hanno portato il video a collezionare 2.316.178.640 visualizzazioni.

Conclude il podio con 2.133.517.596 visualizzazioni il video del singolo di Justin BieberSorry” coreografato dal corpo di ballo di Parris Goebel, una danzatrice e coreografa neozelandese di origine samoane, insieme alle ragazze del The Ladies of ReQuest & The Royal Family Dance Crews from The Palace Dance Studio della Nuova Zelanda.

La medaglia di legno con uno scarto davvero minuscolo (parliamo di poco più di 40 milioni di visualizzazioni…) la vince “Uptown funk“, il singolo di Mark Ronson che ha visto la collaborazione del novello Re Mida musicale Bruno Mars e che ha venduto oltre 14,6 milioni di copie, divenendo il singolo più venduto del 2015 e uno dei più venduti nel mondo e totalizzando 2.091.618.105 visualizzazioni: subito dopo troviamo il primo video di Taylor Swift in classifica, “Blank space“, che con le sue 1.908.470.036 visualizzazioni si piazza in quinta posizione, e il primo e unico video non musicale della Top Ten, una puntata della popolarissima serie per bambini “Masha e Orso” in russo (!!!) dal titolo “Ricetta per disastri” che ha totalizzato ben 1.887.759.369 visualizzazioni.

Torniamo alla musica nella settima posizione con il capolavoro di Adele “Hello”: la cantante britannica grazie alla sua voce colleziona ben 1.833.883.110 visualizzazioni ed è una delle pioche europee ad entrare in questa classifica, tallonata dalle 1.822.225.356 visualizzazioni di “Shake it off“, secondo video in classifica di Taylor Swift tratto dal fortunatissimo disco “1989”. L’altro europeo in classifica è lo spagnolo figlio d’arte Enrique Iglesias che con la sua “Bailando” e con la collaborazione di Descemer Bueno e Gente De Zona raggiunge le 1.820.303.954 visualizzazioni e scalza dall’ultimo posto della classifica il brano “Lean on” che vede Major Lazer & DJ Snake con la cantante che colleziona “solo” 1.811.671.742 visualizzazioni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.