A poche settimane dall’uscita del singolo e video “Il tempo più importante“, gli Amari tornano con un annuncio niente male: il sesto album della band si intitola “Kilometri” e uscirà il 15 gennaio 2013 nella versione digitale e in versione fisica il 22 gennaio.
Dunque miei cari fan degli Amari potrete gioire durante le vacanze natalizie, perché dopo il 7 gennaio nulla sarà finito, ci sarà un’altra ricorrenza da segnare sul calendario (beh si se ne avrete voglia).
La band di Udine è una delle poche realtà qui in Italia a produrre musica carina, felice e non banale, e se altre hanno tentato di sfondare, fallendo miseramente, gli Amari stanno resistendo da un po’ di anni. La forza del gruppetto capitanato da Dariella e Pasta è proprio nella profondità della loro musica: seppure i testi siano semplici, dal facile ascolto e spensierati, durante questi anni hanno sempre cercato di raccontare una storia con la propria musica, talvolta la storia della loro vita, che in alcuni tratti si accomuna con le esperienze di tutti noi.

Amari – “Kilometri ” -Artwork | © Dariella Amari Official Facebook Page

Gli Amari però sono cresciuti e con “Kilometri” ci suggeriscono un cambiamento e la direzione verso la maturità.
L’artwork dell’album è molto eloquente (come lo stesso titolo e singolo) e rappresenta il giusto seguito di “Gran Master Mogol“, “Scimmie D’amore” e “Poweri“. Dunque non più un agglomerato di colori, ma una presentazione più sobria che rappresenta la consapevolezza di tutti i componenti del gruppo che ormai l’età della maturità è arrivata e bisogna fare sul serio.

Il singolo “Il Tempo più Importante” ha riscosso tantissimo successo in rete, e il video, piccolo capolavoro diretto da Uolli, ha intenerito il cuore di tutti (me compresa), rendendoci romanticoni e sognanti.
Testi in inglese, in italiano, suoni elettronici, musica disco ed elettronica anni ’80, che altro avranno da raccontarci in “Kilometri“?
Una cosa è certa: gli Amari non sono mai stati banali e non potranno diventare scontati proprio al momento della consacrazione al pubblico con l’ultimo album. Dunque accomodiamoci e stiamo a vedere di cosa sono stati capaci.

Amari – anteprima di “Kilometri”

Rispondi