Anteprime

Pubblicato il novembre 10th, 2012 | da Davide Diviggiano

0

t.A.T.u, per il decennale ecco il nuovo brano: “A Simple Motion”

Il noto duo russo, composto dalle cantanti Lena Katina e Julija Volkova e conosciute dal pubblico come t.A.T.u, è pronto a pubblicare un album speciale che sicuramente regalerà un sorriso ai tanti fan che nel 2011 hanno accolto la spiacevole notizia dello scioglimento del gruppo pe run inizio di carriera da soliste di entrambi le cantanti. Nel video del primo singolo di Lena Katina, “Never Forget” pubblicato nel mese di agosto 2011, è rappresentato oniricamente il funerale di Julija e di Lena. Sulle lapidi, affiancate, sono riportati i nomi delle due ragazze, l’anno di nascita e il 2011 come simbolico anno di morte (delle t.A.T.u.).

Il 2 Ottobre 2012, Martin Kierszenbaum ha annunciato che era in cantiere un progetto speciale per festeggiare il decennale di un album che ha regalato alle due artiste il successo internazionale; stiamo parlando di “200 km/h in the Wrong Lane” (A 200 km/h Contromano) e fu il primo album in lingua inglese pubblicato dalle t.A.T.u. L’album, pubblicato nel 2002, ha venduto più di 5 milioni di copie in tutto il mondo. Ha vinto il disco d’oro negli Stati Uniti e nel Regno Unito, mentre in Giappone è stato certificato disco di diamante. In Italia ha venduto più di 80.000 copie aggiudicandosi un disco di platino.

t.A.T.u – Artwork – 200KM/H in the Wrong Lane (10th Anniversary Edition 2012)

Il 12 novembre 2012, a distanza di esattamente dieci anni, verrà pubblicato “200km/h in the Wrong Lane – 10th Anniversary Edition” ( Cherrytree Records / Universal Russia), una riedizione dell’album che, oltre alle tracce storiche, conterrà l’inedito “A Simple Motion” (versione inglese di “Prostye Dvizenija” , mai rilasciata prima) e uno speciale remix della hit “All the Things She Said”

Il 24 ottobre l’etichetta Cherrytree Records ha rilasciato in anteprima mondiale il brano scritto e firmata da Julia e Lena stesse (potete ascoltare il brano a fine articolo). Il brano ha il classico stile musicale dei più grandi successi che le hanno caratterizzate nel tempo, sound soft nelle strofe con l’inciso di poche frasi, semplice e di facile memorizzazione.

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore

Nato a Manduria il 10 Giugno 1990, vive a Lecce. Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università del Salento è un giornalista, addetto stampa e reporter per diverse testate di Sport, Musica e Spettacoli. Ama la musica soul e gospel, non per altro il suo film preferito è Sister Act dell'amatissima Whoopi Goldberg. Artisti preferiti? Molte voci nere internazionali: Macy Gray, Aretha Frankin, Amy Winehouse, Whitney Houston, Alicia Keys, Gloria Gaynor. Tra le italiane Alessandra Amoroso e Nina Zilli, la loro timbrica richiama molto il suo genere musicale.



Rispondi

Torna in alto ↑