Dopo “Inuyasha” e “Zero”, Mahmood ha sfornato un nuovo singolo, intitolato “Klan”. Si prevede già che possa diventare tra i brani più amati dell’estate 2021 e fa parte dell’attesissimo nuovo album del rapper, intitolato “Ghettolimpo”.

Ci vorrà ancora un po’ di tempo, perché la release dell’album è prevista per l’11 giugno ma intanto Mahmood ha regalato un nuovo brano ai suoi fan. “Klan”, questo il titolo del nuovo singolo, si distingue per i ritmi urban e un testo che, come il titolo dell’album in uscita, fa riferimento alla vita di provincia, alle dinamiche delle periferie. L’album ruota attorno agli déi dell’Olimpo e una serie di personaggi che verranno svelati, brano dopo brano. Nel suo progetto, Mahmood ha messo insieme la mitologia più classica insieme alla modernità e soprattutto a un nuovo concetto di eroe, che è strettamente legato al quotidiano e alla vita di tutti i giorni, alle situazioni in cui spesso ci troviamo e che ci accomunano.

Klan” è disponibile su tutte le piattaforme, qui di seguito potete ascoltarlo e leggere il testo integrale, buon ascolto!


Klan, il testo

Ti dico che l’amore come il crimine non paga
Fai scene poi rovini la serata
Sei il palo quando arriva la retata
Te quiero si me mata

Mi vedi come un killer
Ti twerka il cuore a mille
Vulcano sulle Antille
Se guardi non c’è filler

Via da me via da me via da me
Ti richiamerò resta qui in zona
Via da te via da te via da te
Golden Hour Daytona

Spari fuoco con gli AK solo quando siamo soli
Mezzanotte sembra giorno in piedi sopra il pullmino
Sto fuori di me quando brucio per te
Non ti ho detto mai che
La notte noi siamo un Klan
La notte noi siamo un Klan

Ti giuro che se guido io finiamo fuori strada
Cafoni dall’Italia, Lady Gaga
Lo sguardo tuo è come una pugnalata
Te quiero solo si me mata

Zingari nelle tende
Sul mare il sole splende
Ferite con le bende

Bastardo chi si offende

Via da me via da me via da me
Ti richiamerò resta qui in zona
Via da te via da te via da te
Golden Hour Daytona

Spari fuoco con gli AK solo quando siamo soli
Mezzanotte sembra giorno in piedi sopra il pullmino
Sto fuori di me quando brucio per te
Non ti ho detto mai che
La notte noi siamo un Klan
La notte noi siamo un Klan

Giriamo un po’ tra ragazzini che impennano in T-Max
Ora lo sai cosa si fa per entrare nel mio Klan
Non servirà tatuarsi draghi sopra la schiena
Ora lo sai come si fa per entrare nel mio Klan

Via da me via da me via da me
Ti richiamerò resta qui in zona
Via da te via da te via da te
Golden Hour Daytona

Spari fuoco con gli AK solo quando siamo soli
Mezzanotte sembra giorno in piedi sopra il pullmino
Sto fuori di me quando brucio per te
Non ti ho detto mai che
La notte noi siamo un Klan
La notte noi siamo un Klan
La notte noi siamo un Klan

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.