Ascoltando le canzoni, soprattutto in estate, avrai pensato almeno una volta che scrivere un tormentone, dopotutto, non deve essere così difficile.

Ogni anno le canzoni che finiscono per perseguitarci in radio hanno degli ingredienti in comune. Abbiamo deciso di raccoglierli tutti, così potranno esserti utili nel caso in cui decidessi di sfidare Giusy Ferreri la prossima estate.

Indietro

1. Un testo semplice

La prima regola per scrivere un tormentone perfetto, ovviamente, riguarda il testo. Deve essere estremamente semplice, facile da ricordare. Deve fare leva su tutte le emozioni che l’estate comporta: mare, profumo di mare, luglio col bene che ti voglio, la playa e la noche.

via GIPHY

Indietro

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.