La nuova frontiera della musica live è lo streaming: in un momento così complesso, in cui tutto il mondo dello spettacolo risente della grave crisi causata dalla pandemia, è l’unica soluzione possibile. Liam Gallagher ha deciso di tenere un concerto in streaming che si terrà, in pratica, come un normale concerto, con tanto di merchandising in vendita.

Certo, le atmosfere saranno ben lontane dai live veri e propri ma è comunque una performance dedicata al pubblico che vorrà avere accesso all’evento. I biglietti saranno in prevendita a partire dal 10 novembre su live Nation, mentre il concerto si terrà il prossimo 5 dicembre.



L’appello del cantante, ex Oasis insieme al fratello Noel Gallagher, è rivolto ai “fratelli e le sorelle di tutto il mondo”. Modesto come sempre, Liam Gallagher promette una performance celestiale, il live sarà intitolato “Down by the River Thames“. Come lui stesso ha spiegato, proporrà le tracce dei suoi album da solista ma anche alcuni classici degli Oasis, che sicuramente sono i più attesi dal pubblico – specie quello di vecchia data. Di quei classici, specifica, che non canta da molto, molto tempo.

Ad accompagnarlo in questo live speciale del 5 dicembre ci saranno Mike Moore e Jay Mehler alla chitarra, Drew McConnell al basso e Dean McDougall alla batteria. Sul sito, oltre a biglietti ricordo e locandina, si trova altro merchandising per veri fan concertari: la t-shirt e le shopper. Quanto costeranno i biglietti? Il prezzo in pound è di 16.50£, decisamente più accessibile rispetto a quello che avrebbe una performance dal vivo. A maggior ragione se si pensa che con un solo biglietto possono assistere allo spettacolo più persone. Nonostante questo, non sono mancate le polemiche sulla pagina del cantante. Sarà possibile assistere al concerto da tutto il mondo, ad eccezione di Cina e Messico, e l’evento avrà inizio alle 8 di sera locali.

Il prossimo 27 novembre, inoltre, verrà rilasciata un’edizione speciale di “Why Me? Why Not“, l’album uscito nel 2019 e il secondo pubblicato da solista.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.