Alessandro Mannarino torna live a partire dal 1 luglio con un set completamente rinnovato. Il 6 luglio a Roma tappa speciale dell’APRITI CIELO TOUR con l’evento ROMA-RIO, terza data nella capitale dove per l’occasione si darà vita ad una lunga giornata di musica. Altre date in programma tra luglio e settembre.

Per lo speciale appuntamento di ROMA – RIO Mannarino, insieme alla sua band, sarà protagonista di una lunga giornata di musica dove i suoni tipici delle due città si fonderanno per dare vita a una giornata di festa, ispirata da quei luoghi che sono stati punto di partenza di una ricerca musicale profonda e che hanno influenzato tutto il lungo lavoro di scrittura e composizione di “Apriti Cielo“, ultimo album del cantautore.

Alessandro Mannarino | © Ilaria Magliocchetti Lombi

Prenderanno parte ai live alcuni ospiti speciali che si alterneranno sul palco a partire dalle 18:30: i Mistura Maneira, Lavinia Mancusi, l’Orchestraccia, gruppo itinerante del folk-rock romano noto per una forma innovativa di spettacolo che riassume musica e teatro, ed infine Rogê, cantautore tra i più rappresentativi della nuova generazione di artisti della musica popolare brasiliana e uno dei principali autori di Seu Jorge.

Il nuovo show sarà rinnovato negli arrangiamenti, nella scaletta e nella scenografia. Sul palco Mannarino canterà, oltre ai suoi grandi successi anche le canzoni dell’ultimo album “Apriti Cielo”. Durante la leg estiva la band che accompagnerà Mannarino in questo meraviglioso viaggio sarà ancor di più al centro della scena: una carovana di 11 musicisti e polistrumentisti di livello che si accompagneranno con oltre 30 strumenti provenienti da tutto il mondo.

Queste le date dell’APRITI CIELO TOUR ESTATE17: 1 luglio a Molfetta (BA) (Banchina San Domenico), 6 luglio a Roma (Ippodromo delle Capannelle), 8 luglio a Pistoia (Pistoia Blues Festival), 9 luglio a Villafranca – VR (Castello Scaligero), 11 luglio a Collegno – TO (Flowers Festival), 12 luglio a Genova (Arena del Mare), 15 luglio a Riola Sardo – OR (Parco dei Suoni), 16 luglio a Barolo – CN (Collisioni Festival), 18 luglio a Salerno (Arena del Mare), 19 luglio a Chieti (Anfiteatro La Civitella), 21 luglio a Perugia (Arena Santa Giuliana), 22 luglio a Cattolica – RN (Arena della Regina), 16 agosto a Gallipoli – LE (Parco Gondar), 18 agosto a Noto – SR (Scalinata Cattedrale c/o Piazza Duomo), 19 agosto a Soverato – CZ (Summer Arena), 23 agosto a Marina di Castagneto – LI (Marina Arena Bolgheri Festival),25 agosto a Macerata (Sferisterio), 31 agosto a Palermo (Complesso Monumentale Castello a Mare), 1 settembre a Taormina – ME (Teatro Antico) e il 3 settembre a Treviso (Home Festival).
Il 16 luglio, inoltre, Mannarino sarà ospite di un incontro nella Piazza Blu del Collisioni Festival di Barolo (Cn), il festival agri-rock di letteratura e musica più atteso in Italia, per parlare di sound internazionali, identità e frontiera, i temi del suo nuovo progetto discografico.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.