Il 12 giugno a Somma Vesuviana, Napoli, ha preso il via il tour ufficiale per la presentazione del nuovo album, “Il Cuore Muove“, del giovane sardo vincitore di Amici e del Festival di Sanremo 2009, Marco Carta, ovviamente la risposta dei fan è stata positivissima, con un bagno di folla che già dallle prime ore del pomeriggio si preparava per conquistare le posizioni migliori.

E dopo qualche litigio tra i fan per prendere possesso delle prime file, alle 21 circa ha inizio lo show, e il calore partenopeo si riversa subito sul giovane cantante con la folla letteralmente in disibilio, ma ecco un nuovo inconveniente, dopo il litigio tra i fan, all’improvviso il parco luci montato sul palco si stacca provocando forte tonfo, e un grande spavento generale, ma tutto viene sistemato in tempi da Formula 1.

In seguito ci pensa il Eolo, Dio dei Venti, a creare un nuovo inconveniete trascinado delle nuvole cariche di pioggia, quindi gli organizzatori ,che oramai hanno i tempi da veri e propri meccanici della Ferrari, si attrezzano per coprire gli strumenti. Ma neanche questo inconveniete metereologico scalfisce il giovane talento sardo, Marco Carta, che continua il concerto con la stessa potenza musicale di sempre, e si chiude la prima tappa, tra inconvenienti tecnici e metereologici, ma soprattutto tra la felicità dei fan e la grande musica di Marco.

Di seguito vi offriamo alcuni spezzoni della prima tappa del tour di Marco Carta.

8 Commenti

  1. A me sembra sempre piu’ bravo questo ragazzo.Marco hai fatto centro anche questa volta.Spero di vederti presto a Roma!!!

Rispondi