Matteo Becucci, vincitore di X Factor nell’edizione 2009 (la stessa che lanciò Noemi), torna con un omonimo nuovo album di inediti in uscita il 3 Maggio.

Dopo aver trionfato a X Factor, Becucci ha realizzato un Ep, “Impossibile“, e un album di cover dal titolo “Cioccolato amaro e caffè“. Nel 2010, dopo l’esclusione dal Festival di Sanremo, ha preso parte al  musical di Jesus Christ Superstar interpretando il ruolo di Giuda. Ora per Matteo è tempo di riscatto grazie al nuovo progetto discografico che contiene 10 tracce trainate dal primo songolo “La cucina giapponese“.

A chi ha chiesto a Becucci come mai la scelta di intitolare il singolo di lancio “La cucina giapponese“, Matteo ha risposto: “Amo il sushi e ho scoperto la cucina giapponese a Milano nel periodo in cui ho lavorato al disco. Purtroppo a pranzo devo rimanere leggero perché soffro di insonnia. Questa cucina prima sembra saziare ma poi mi torna la fame. Abbiamo usato questa metafora per evidenziare come molte coppie oggi sembrano attente più all’apparenza che alla sostanza. Ci vogliono sempre stimoli ed è importante cercarli, anche se a volte le storie finiscono nonostante la volontà“.

Alla realizzazione dell’ album hanno collaborato, oltre a Becucci, anche Kaballà, Pier Cortese, Luca Chiaravalli e Massimo Greco. Matteo sarà in tour nelle Fnac per promuovere il suo disco ma presto sarà annunciato il tour, a metà tra l’acustico e l’elettronico, che lo porterà in giro per l’Italia.

Rispondi