Proprio nei giorni in cui viene annunciata l’uscita di una raccolta con i suoi brani migliori, Niccolò Fabi dichiara di voler dire addio alla musica, almeno per come l’ha vissuta fino ad ora.

L’artista al momento è in tour e sta festeggiando i suoi 20 anni di carriera, il tour (al quale sono state aggiunte anche nuove date) si concluderà a fine novembre a Roma, al Palalottomatica. Niccolò Fabi ha però rilasciato un’intervista a La Stampa in cui ha spiegato che dopo questo giro per l’Italia e dopo aver pubblicato 8 dischi, ha intenzione di riprendersi i suoi spazi, accantonando la musica. Di sicuro nel futuro immediato non lo vedremo tanto presto in tour o alle prese con un nuovo album:

A quel punto potrò dire chiusa questa fase della mia vita artistica: ciò che avevo da dire l’ho detto… Mi prenderò tempo, farò una pausa per capire dove andare a parare. Mi dedicherò agli affetti, agli amici. Ridarò attenzione a certe dinamiche della vita che ho trascurato in questi anni. […] Questa fase della mia vita è finita nella maniera migliore. Per ora non sto scrivendo, ma so che tenterò di fare qualcosa di completamente diverso.

Il successo di Niccolò Fabi è arrivato nel 1997 e per festeggiare questi vent’anni il cantautore ha deciso di rivisitare uno dei suoi brani più celebri, “Il giardiniare”, che si può trovare su Vevo con il video riletto in chiave 2017. Dal 13 ottobre sarà poi disponibile la raccolta musicale “Diventi Inventi 1997 – 2017“, che racchiude alcuni tra i brani più importanti dell’intera carriera di Fabi. Dopo le sue dichiarazioni ci auguriamo che abbia presto un ripensamento e torni prima del previsto, intanto se non volete perdervele trovate le date rimanenti del tour qui di seguito!


Diventi Inventi 1997 – 2007, le date

 

09 SETTEMBRE a FRANCAVILLA AL MARE (CH) – NUOVA DATA

10 SETTEMBRE a RENDE (CS) – NUOVA DATA

19 SETTEMBRE per COUS COUS FEST di SAN VITO LO CAPO (TP)

26 NOVEMBRE al PALALOTTOMATICA di ROMA.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.