Frankie Duffy, musicista scozzese che suona in una band dal nome Kalel, accusa Nick Cave di plagio. La canzone dei Grinderman incriminata è Palaces Of Montezuma: Duffy  su Thecourier.co.uk, sostiene di aver scritto la sua “Grey Man” nel 2005  quando suonava con i Rising Signs e che il brano è stato diffuso tramite la pagina della band su  MySpace dove il brano è rimasto anche dopo la scissione dei Rising Signs  e dove  secondo il musicista scozzese, Cave l’avrebbe ascoltata e copiata!

Forse avrete letto che un ragazzino di 17 anni, sta cercando di citare in giudizio me e pretende di avere scritto questa canzone. Che strano, perché l’ho scritto per mia moglie.dichiara alla folla Cave durante un concert a Londra lo scorso venerdì.

… non posso impedirmi di pensare che Nick Cave era seduto in casa sua una sera e ha deciso di navigare un po’ , ha visto il nostro sito, ha visto che i Rising Signs si erano divisi e ha pensato  di prendere la traccia e che  nessuno l’avrebbe mai saputo accusa Frankie Duffy, che dichiara inoltre di voler ricorrere alle vie legali.

Ascoltate le due canzoni, voi cosa ne pensate?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.