Frankie Duffy, musicista scozzese che suona in una band dal nome Kalel, accusa Nick Cave di plagio. La canzone dei Grinderman incriminata è Palaces Of Montezuma: Duffy  su Thecourier.co.uk, sostiene di aver scritto la sua “Grey Man” nel 2005  quando suonava con i Rising Signs e che il brano è stato diffuso tramite la pagina della band su  MySpace dove il brano è rimasto anche dopo la scissione dei Rising Signs  e dove  secondo il musicista scozzese, Cave l’avrebbe ascoltata e copiata!

Forse avrete letto che un ragazzino di 17 anni, sta cercando di citare in giudizio me e pretende di avere scritto questa canzone. Che strano, perché l’ho scritto per mia moglie.dichiara alla folla Cave durante un concert a Londra lo scorso venerdì.

… non posso impedirmi di pensare che Nick Cave era seduto in casa sua una sera e ha deciso di navigare un po’ , ha visto il nostro sito, ha visto che i Rising Signs si erano divisi e ha pensato  di prendere la traccia e che  nessuno l’avrebbe mai saputo accusa Frankie Duffy, che dichiara inoltre di voler ricorrere alle vie legali.

Ascoltate le due canzoni, voi cosa ne pensate?

Rispondi