Paolo NutiniManca meno di una settimana all’uscita di “Sunny side up” il nuovo album di Paolo Nutini che, dopo aver venduto 2 milioni di copie con “These Streets“, si aspetta di poter entusiasmare il pubblico anche con questo disco.
Durante un’intervista ha raccontato come è nata l’ idea di questo nuovo lavoro che presenta una musica più “vintage” e lo proietta come un musicista diverso dal solito, più adulto.

Ho iniziato scrivendo alcune idee da solo, ma le canzoni sono nate insieme alla band” – dice – ” Ethan Johns (il produttore) in realtà è intervenuto solo sui dettagli, non sul concept del disco, che era già pronto. Mi ha detto che andava bene così, che andava un po’ compattato. Mi ha aiutato a ripulire quello che avevo già fatto, a renderlo più preciso, e abbiamo reinciso un paio di canzoni, ma nulla più“.

L’attesa nei confronti di Paolo Nutini è tanta, ma sicuramente con “Sunny side up” arriveranno conferme e consensi per l’artista.

Rispondi