Solo qualche settimana fa avevamo sperato che la storica band dei Pink Floyd si potesse runire in occasione di una serata di beneficenza nella casa dell’ereditiera Jemima Khan,

Ma pare che la band abbia rinunciato a riunirsi nel 2011 per l’ evento e a dichiaralo è stato il batterista della band Nick Mason. Questo quanto annunciato dal musicista:

“Questo particolare evento non è adatto a riunire i Pink Floyd. Mi piacerebbe molto riunirci, ma questo è un evento caritatevole minore per gente in giacca e cravatta, e non ci pareva giusto dargli l’importanza che non ha solo perché tra il pubblico ci sarebbe stata Jenima Khan.Perché suonare per un branco di sofisticati damerini quando potremmo invece partecipare a eventi tipo il Live 8?”

Nella speranza dipoterli vedere ancora insieme, vi lasciamo alla visione della performance del Live 8.




Rispondi