Il 9 Maggio prossimo avrà inizio il processo contro Conrad Murray, ilmedico accusato di omicidio colposo per la scomparsa di Michael Jackson avvenuta il 25 Giugno 2009.

Secondo le ultime rivelazioni emerse in giornata, durante il processo l’accusa potrà esibire nuove foto shock dell’autopsia del King Of Pop. La notizia, che ha fatto il giro del mondo, ha destato una doppia reazione tra i fan del compianto, c’è chi ha sete di giustizia ed è disposto a tutto purchè il responsabile della morte del loro idolo sia condannato, c’è invece chi teme delle azioni di sciacallaggio per gli scatti che potrebbero circolare in rete. Tuttavia secondo il giudice gli scatti non sarebbero raccapriccianti o macabri, anzi si tratterebbe per lo più di foto che ritraggono l’artista ancora vestito e sdraiato sulla barella, e di alcune foto che ritraggono invece Jackon nudo in obitorio con le parti del corpo debitamente criptate. Favorevoli o no all’utilizzo delle foto dell’autopsia ciò che emerge da questa faccenda è che i giudici sembrano certi che da tali reperti potrà essere fatta luce su ciò che avvenne quel 25 Giugno 2009. E voi cosa ne pensate al riguardo?

Rispondi