E’ Collapse into now” il titolo del nuovo album dei R.E.M. prodotto da Jacknife Lee in uscita, si dice, entro Aprile 2011. I R.E.M. che hanno  già completato le registrazioni di quello che sarà il loro 15^ album in studio, lavorando tra i Music Shed Studios di New Orleans e gli Hansa Studios di Berlino, attualmente si stanno occupando del  mixaggio e della masterizzazione per poi passare l’album in stampa.

R.E.M
“Collapse into now” avrà nel web il principale canale di distribuzione, con un forte coinvolgimento di piattaforme quali iLike, Hypemachine e Lastfm: molto di più di quanto avvenuto per  il precedente lavoro, “Accelerate” del 2008  che è stato  il primo album interamente ascoltabile in streaming su iLike. Bertie Downs, manager dei Rem , l’ha definito “un disco eccitante” aggiungendo che sarà una “fantastica raccolta di nuove canzoni che riflette il clima multiculturale berlinese, di cui la band è entusiasta”. Michael Stipe e Co. , infatti hanno dichiarato sul loro sito che registrare a Berlino ha avuto una influenza positiva sul disco : “Berlino è una città pulsante, una città d’arte con molti quartieri ognuno diverso dall’altro, buon  cibo  proveniente da ogni angolo del mondo… Un ottimo posto per accamparsi e fare un grande disco” . Il nuovo album porterà con sé anche una novità, già anticipata la scorsa primavera: il  nome del gruppo avrà una grafia diversa. Dopo anni di R.E.M. (il noto Rapid Eye Movement) Michael Stipe e soci diventeranno direttamente REM, senza puntini. “C’è voluto del tempo, – ha spiegato Stipe – sono contento che alla fine abbiamo preso insieme questa decisione che sarà l’unica a riguardo da qui in avanti.” Alla base del cambiamento secondo quanto riferisce Mike Mills, ci sarebbero curiosi problemi di di grafica: “La stampa britannica, ha sempre usato la dizione Rem per cui abbiamo pensato che se non puoi batterli tanto vale passare dalla loro parte.” I  fan potranno ingannare l’attesa con l’ascolto del DVD “Live From Austin”, spettacolo  registrato nel 2008 come parte del loro “Accelerate World Tour“,  in uscita il 26 Ottobre.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.