Il brivido del rischio

Il rock è sempre stato visto come il genere musicale più pericoloso. La “musica del diavolo” addirittura ai tempi di Elvis Presley e Jerry Lee Lewis. Non è certo così strano dunque vederlo associato al mondo del gioco d’azzardo, la dimensione per eccellenza del rischio. A flirtare con questa realtà sono soprattutto sportivi che hanno appeso la rispettiva professione al chiodo, o va molto di moda anche per i grandi nomi di Hollywood. E il mondo della musica? C’è anche quello. Anzi, il portale di giochi online Miglioricasinonline.it afferma che è il gambling stesso a celebrare questo inimitabile genere musicale con slot machine e le video slot, dove le grafiche possono raggiungere effetti tridimensionali e lasciare spazio al coinvolgimento più sfrenato.

The Osbournes

the osbournes
The Osbournes

Come non ricordare il nome della fortunata fiction televisiva statunitense andata in onda tra il 2002 e il 2005, e trasmessa in Italia da MTV sia in italiano che in lingua originale, con protagonista Ozzy Osbourne, l’immortale leader dei Black Sabbath (uno dei più grandi gruppi heavy metal inglesi), e la sua famiglia: la moglie Sharon (produttrice discografica), e i figli Kelly (cantante anch’essa) e Jack. Una delle prime case da gioco a lanciare questa slot fu il noto sito svedese Vera and John, casinò unicamente in Flash, e con ampio spazio dato al pianeta delle slot machine. Adesso The Osbournes è possibile trovarla su altri colossi del gioco d’azzardo online, a cominciare dal Royal Vegas, quindi il Platinum Play, lo Spin Palace, il Gaming Club e il Lucky Nugget. Trattasi di Bonus Slot con 5 linee e 20 paylines; jackpot da 15.000 (quindicimila) monete, e da 300.00 (trecentomila) monete bonus. Un clic su “View Payout” e tutte le informazioni vengono svelate. Manco a dirlo, dopo lo stemma degli Osbournes (il cui simbolo trovato 5 volte porta una vincita di 15.000 monete), la figura che vale di più è quella di Ozzy il cui volto trovato due volte equivale a una vincita di 4 monete; tre a 50; quattro a 400 e cinque a 5.000.

Rock Star

È come stare a un vero concerto. Con la grafica tridimensionale che parte dal brindisi propiziatorio dei musicisti del backstage, la folla adorante e quindi l’ingresso dei quattro capelluti con il chitarrista praticamente uguale al leggendario riccioluto Slash dei Guns n’ Roses, e il cantante che dice: “Are you ready for the RockStar?!?”. Musica degna della grafica a tutto volume. Si può puntare fino a 30 paylines. Centrare una delle tante combinazioni vincenti significa vivere un’esperienza tridimensionale, con il Slash digitale che esce dalla sua casella lanciandosi in un assolo, o vedendo il biondo cantante che prende una bottiglia di whisky Jack Daniel’s, o ancora un’attillata fan che va in edicola e compra la rivista con la band in copertina. Per raggiungere il Bonus Round bisogna sperare di ottenere tre o più biglietti del concerto. E una cosa è certa, per gli amanti del genere musicale e delle slot, sarà dura trovarne un’altra video slot così coinvolgente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.