Per il momento non ci sono date italiane ma arriveranno, Roger Waters ha annunciato il tour Us+Them per l’Europa e fino ad ora sono state rese note le date di Austria e Germania.

Un modo per iniziare a farsi un’idea o per programmare una vacanza con tanto di concerto all’estero, ma sul sito ufficiale del bassista dei Pink Floyd si legge che verranno programmate altre date e ci sarà anche l’Italia tra queste. Roger Waters porterà sul palco anche vecchi successi della band, dall’album “The Dark Side of the Moon” e “Wish you were here“, tanto per rendere l’idea. Us+Them Tour toccherà in totale 23 paesi, tra cui Italia, Francia, Grecia, Russia, Portogallo, Repubblica Ceca, Svezia e Regno Unito, per citarne alcuni.

Il tour annunciato per ora partirà il 14 maggio 2018 da Amburgo e proseguirà passando per Vienna e Berlino, fino ad arrivare a Monaco a giugno. Nel 2017 Roger Waters ha collezionato sold out per ben 63 date e i suoi concerti, non c’è nemmeno bisogno di dirlo, sono leggendari. Non ci resta che aspettare che annunci le rimanenti date del tour, che invece da gennaio a febbraio si svolgerà in Australia, da Auckland a Perth. Lo scorso giugno Waters ha rilasciato il nuovo album da solista intitolato “Is This the Life We Really Want?“, per il quale non sono mancati nemmeno i problemi legali. Era passato molto tempo dall’album precedente, “Amused to death” infatti era uscito nel 1992, ma questo dimostra ancora una volta che Roger Waters non sa vivere senza musica e soprattutto senza regalare memorabili esibizioni ai suoi fan.

Roger Waters, le prime date dell’Us+Them Tour

14 maggio: Hamburg Barclay Centre, Germany
16 maggio: Vienna Stadthalle, Austria
2 giugno: Berlin Mercedes Benz Arena, Germany
4 giugno: Mannheim SAP Arena, Germany
11 giugno: Cologne Lanxess Arena, Germany
13 giugno: Munich Olympiahalle, Germany

Rispondi