Proprio qualche minuto fa i Rolling Stones hanno rilasciato il nuovo brano tratto dall’attesissimo disco “GRRR!” che vedrà la luce il 12 Novembre 2012. Il brano in questione dei Rolling Stones “One More Shot” ed è stato presentato mediante un video ufficiale solo audio. 3.11 minuti di puro sound Rolling Stones, questo brano non potrebbe essere definito meglio, e i commenti che iniziano ad inondare la pagina Facebook dei RS sono davvero moltissimi e, la maggior parte, molto entusiasti. La canzone è la seconda rilasciata dopo “Doom And Gloom” che abbiamo già trattato a dovere ed entrambi i brani sono stati scritti da Mick Jagger e Keith Richards e registrati a Parigi assieme al collaboratore di lunga data dei Rolling Stones ossia Don Was che ha già lavorato con la band.

Dopo il ritorno con “GRRR!”, lo show a sorpresa a Parigi e aver scatenato l’attenzione dei fan, la band ha già organizzato un tour molto selezionato che toccherà l’Inghilterra e gli USA. “GRRR!” come già spiegato precedentemente, è una compilation che vuole ripercorrere la storia della band senza però dimenticare qualche inedito d’eccezione seguendo quindi la strategia attuale di proporre al pubblico un cosiddetto “Best Of” regalando però anche qualche canzone nuova. D’altra parte, i 50 anni di carriera non sono certo un traguardo facile da raggiungere e quale miglior modo per festeggiarlo se non con un ritorno sul palco?

The Rolling Stones - One More Shot
The Rolling Stones – One More Shot

Dopo “Doom and Gloom” che virava fortemente verso le sonorità blues con un notevole salto indietro nel tempo, “One Shot More” risulta più leggera, con un atteggiamento musicale che vira invece verso il pop-rock, pur ricordando sempre di chi siamo parlando, ossia della band che all’unanimità è considerata fra i pilastri musicali del secolo scorso. “GRRR!” è dunque un naufragare continuo nella storia dei Rolling Stones che ci riportano alla realtà con i due inediti di cui abbiamo ampiamente parlato in questo articolo e nei precedenti. Come detto, la raccolta vedrà la luce il 12 Novembre e la copertina ripercorre, anche in questo caso, la storia dei Rolling Stones donando però quel pizzico di innovazione necessario per catturare ancor più i fan.

Il Rolling Stones Live Tour, al momento, prevede solo quattro date ad un prezzo esorbitante che però sono già velocemente volate verso il sold out. Due date alla 02 Arena di Londra a fine novembre (25 e 29) e due date al Prudential Center di Newark il 13 e 15 dicembre. I ben informati sottolineano che un tour più corposo per quanto riguarda le date dovrebbe essere annunciato ma al momento non si ha la certezza di nulla, se non dei quattro live già sold out. Se volete scoprire cosa conterrà “GRRR!”, il motivo della nascita di questo progetto, quali canzoni sono state scelte e altri dettagli vi consigliamo di leggere l’articolo in merito all’annuncio di “GRRR!” dove troverete l’intera tracklist del lavoro. Che cosa ne dite, siete contenti del ritorno dei Rolling Stones? I due inediti proposti ossia “Doom and Gloom” e “One More Shot” vi sembrano all’altezza dei Rolling Stones? Intanto concludiamo proprio proponendovi l’ascolto di quest’ultimo brano.

1 commento

  1. Devo dire che i brani sono molto buoni,in particolare Doom and Gloom. Entrambi dimostrano che la band è ancora capace di fare del buon rock,alla faccia di chi dice che sono decrepiti.

Rispondi