Durante la conferenza stampa di questa mattina dei  vertici Rai e “la squadra di Sanremo 2011”  nella sala stampa del Palafiori, c’è stato un fuori programma, un momento di gloria per Davide De Marinis. Cantautore notonel 1999 grazie al brano “Troppo bella“, ha fatto irruzione nel bel mezzo della conferenza stampa per cantare di fronte a Gianni Morandi e tutti i giornalisti presenti in sala la sua “Morandi portami a Sanremo“, una canzone di protesta per la sua esclusione da Festival.

Il cantante che dopo non essere stato ammesso al Festival ha spopolato sul web con la canzone ironica “Morandi Morandi“, stamattina si è presentato con la chitarra fuori dalla sala stampa e accompagnato da un gruppo di fan ha cominciato a intonare il ritornello-tormentone: “Morandi portami a Sanremo“. Inizialmente c’è stata una prima parte di “azione di disturbo” fuori dalla sala stampa, ma è stato proprio Gianni Morandi ad invitarlo ad entrare e ad esibirsi accanto a lui

Il motivo della protesta di De Marinis è il fatto di non essere stato ammesso al Sanremo 2011, ha spiegatoDe Marinis: “Mi hanno detto che il pezzo era bello  ma che non sono abbastanza conosciuto per partecipare tra i Big. Purtroppo, se non vai a X Factor o non partecipi all’Isola dei Famosi ormai non sei nessuno.”

Di seguito il video dellìesibizione di De Marinis seguita dall’intervista.

Rispondi