Giusy Ferreri è in gara nella 61ma edizione del Festival di Sanremo con “Il Mare Immenso“, un brano scritto dalla stessa cantante assieme a Bungaro e Max Calo’, ma per la serata dedicata alle celebrazioni del 150^ anniversario dell’Unità d’Italia, ha riproposto “Il cielo in una stanza” brano memorabile di Gino Paoli.

L’impronta di Giusy Ferreri, con il suo particolare modo di cantare, è forse un pò troppo  ingombrante e a tratti risulta stonato rispetto al  testo sobrio e lineare, e all’interpretazione essenziale di Gino  Paoli.

Il video dell’esibizione di Giusy Ferreri

1 commento

  1. concordo con la critica ..anche se io sono del parere che per certe storpiature dovrebbero (se proprio vogliono ancora far credere che il festival sia una cosa seria) eliminarla a priori..

Rispondi