Poche ore ancora e la grande macchina televisiva di Sanremo 2018 si metterà in moto per cinque serate: Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pier Francesco Favino daranno il via alla 68° edizione del Festival della canzone italiana. Svelato l’ordine di esibizione dei 20 big in gara. Si parte con Annalisa, a seguire Ron, Kolors, Gazzè, Vanoni-Bungaro-Pacifico, Metal-Moro, Mario Biondi, Fogli-Facchinetti, Stato Sociale, Noemi, Decibel, Elio e le Storie Tese, Caccamo, Canzian, Barbarossa, Diodato e Roy Paci, Nina Zilli, Avitabile-Servillo, Le Vibrazioni.
A votare le esibizioni il pubblico attraverso il televoto, la giuria demoscopica e la giuria della sala stampa. I tre sistemi di votazione avranno un peso percentuale così ripartito: televoto 40%; giuria demoscopica 30%; giuria della sala stampa 30%. Alla fine della serata verrà fornita una “classifica parziale” relativa solo alla demoscopica.

Atteso per questa sera Fiorello, ma non è stato ancora svelato se uscirà alle 22.30 o se farà lo scaldapubblico. In ogni caso è previsto solo un suo intervento.

Come già anticipato nella giornata di ieri, Laura Pausini ha ufficializzato di non riuscire ad essere presente stasera come da programma, ma conferma la sua presenza per sabato:

Ho fatto il possibile per partire ma la mia laringite non mi consente di venire. Per qualche giorno continuerò con le medicine. Sanremo è troppo importante per me, è casa mia, e quindi garantisco che ci sarò sabato. Darò tutta me stessa“.

Presente invece Gianni Morandi che con l’amico e collega Claudio renderà omaggio a Luis Bacalov, oltre a cantare anche con Tommaso Paradiso dei TheGiornalisti, autore del brano di Morandi “Una vita che ti sogno“. Infine Saliranno sul palco anche gli attori del film di Gabriele Muccino “A casa tutti bene”.

La prima puntata di Sanremo 2018 inizierà alle 20.45 con la sigla (un brano inedito) cantata dai Big in gara.

Sanremo 2018: Questo l’ordine di esibizione dei big

  • Annalisa – Il mondo prima di te
  • Ron – Almeno pensami
  • The Kolors – Frida (Mai, mai, mai)
  • Max Gazzé – La leggenda di Cristalda e Pizzomunno
  • Ornella Vanoni, Bungaro e Pacifico – Imparare ad amarsi
  • Ermal Meta e Fabrizio Moro – Non mi avete fatto niente
  • Mario Biondi – Rivederti
  • Roby Facchinetti e Riccardo Fogli – Il segreto del tempo
  • Lo Stato Sociale – Una vita in vacanza
  • Noemi – Non smettere mai di cercarmi
  • Decibel – Lettera dal Duca
  • Elio e Le Storie Tese – Arrivedorci
  • Giovanni Caccamo – Eterno
  • Red Canzian – Ognuno ha il suo racconto
  • Luca Barbarossa – Passame er sale
  • Diodato e Roy Paci – Adesso
  • Nina Zilli – Senza appartenere
  • Renzo Rubino – Custodire
  • Enzo Avitabile e Peppe Servillo – Il coraggio di ogni giorno
  • Le Vibrazioni – Così sbagliato

Rispondi