I Marlene Kuntz sono tornati nel 2013 con l’album “Nella Tua Luce“, e “Seduzione” è il titolo del nuovo singolo estratto, disponibile in rotazione radiofonica dal prossimo 25 Ottobre 2013. Grande poesia e grande raffinatezza si cela nella musica dei Marlene Kuntz, che non smentiscono affatto un percorso musicale vario e interessante che gli vale continuamente il titolo di band alternativa italiana per eccellenza. Un leader come Cristiano Godano impegnato in tante attività culturali è degno rappresentante dei Marlene Kuntz, ormai all’attivo da quasi un ventennio. La band cunese non ha mai smentito il suo amore per la poesia, e continuamente dà vita a delle vere e proprie performance culturali, ultima l’iniziativa di mettere insieme la scienza con la musica. Una passione viscerale quella di Cristiano Godano per la bellezza, e il concetto viene più volte ribadito nel nuovo singolo “Seduzione“, il cui titolo è eloquente. La seduzione è l’amore per la raffinatezza e per la poesia, è l’amore che la donna nutre nella consapevolezza e nel potere seducente della parola, contrapposta alla bellezza e alla perfezione fisica. Di certo la band non eccelle per dimensione di muscoli, ma ormai anche quelli sono diventati un cliché e una parola fa molto più di una bella vista. Nonostante tutto anche l’occhio vuole la sua parte, ma l’orecchio in questo caso fa molto e melodie come quella di “Seduzione” riescono a raggiungere un risultato davvero straordinario.

Marlene Kuntz © Simone Cargnoni
Marlene Kuntz © Simone Cargnoni

Nono album di una discografia ormai ventennale, “Nella Tua Luce” ha subito raggiunto le prime posizioni delle classifiche digitali, segno che in Italia c’è ancora tanta voglia di un rock fatto in una certa maniera. I live in giro per il nostro paese continuano per i Marlene, e i prossimi appuntamenti saranno il 9 Novembre a Moncalieri all’AudioDrome Club, il 15 Novembre a Trezzo Sull’Adda al Live Club e infine il 16 Novembre a Roma alla Stazione Birra.

Scegliere i giusti aggettivi emozionati per dare corpo ai pensieri più vivaci e farli risplendere come il sole…è un gesto che chiamo seduzione.
Scegliere certi colori meno audaci per dare vita ai sogni spudorati di chi cova rossissima passione… è un gesto che chiamo seduzione.

Rispondi