Era una vittoria annunciata quella di Trent Reznor. Il frontaman dei Nine Inch Nails si è infatti è aggiudicato la statuetta ai Golden Globes per la miglior colonna sonora per il film “The Social Network” di David Fincher.

La pellicola di Fincher, ispirata alla storia dell’inventore di Facebook, Mark Zuckerberg, ha portato a casa altre tre riconoscimenti: Miglior film drammatico, Miglior regia e Miglior sceneggiatura.

Nella categoria Miglior colonna sonora Reznor ha battuto mostri sacri del settore come Danny Elfman e Hans Zimmer e già pensa al suo nuovo progetto sempre al fianco del co-produttore Atticuss Ross e del regista David Fincher per la colonna sonora di “The girl with the Dragon Tattoo“. Chissà se il prossimo anno riuscirà a bissare il successo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.