Zakk Wylde, chitarrista leader dei Black Label Society ed in passato anche chitarrista di Ozzy Osbourne ha suonato  “The Star-Spangled Banner”, il famoso inno nazionale americano, il 29 Maggio 2009 a Denver durante la partita di Basket dell’NBA che vedeva contrapposta le squadre dei Denver Nuggets ai Los Angeles Lakers nella serata della gara 6 della finale della Western Conference.

A dovere di cronaca i Los Angeles Lakers hanno ottenuto la vittoria e l‘accesso alla finale NBA, ma per noi il vero spettacolo è stato vedere Zakk Wylde alla chitarra.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.