è uno dei dischi italiani che si sta attendendo c..." /> Andrea Appino, il video del singolo "Che il lupo cattivo vegli su di te" | MelodicaMente

Video Appino - "Che il lupo cattivo vegli su di te" - Screenshot

Pubblicato il febbraio 21st, 2013 | da Greta C

0

Andrea Appino, il video del singolo “Che il lupo cattivo vegli su di te”

“Il Testamento” di Andrea Appino è uno dei dischi italiani che si sta attendendo con maggior curiosità. Appino ha deciso di affrontare questa parentesi solista non abbandonando gli Zen Circus ma ritagliandosi proprio uno spazio di sperimentazione individuale. Andrea Appino ha deciso di rilasciare l’esclusiva del video del primo singolo ossia “Che il lupo cattivo vegli su di te” a Vanity Fair; il video vede la regia di Stefano Poletti. La rivista ha presentato il singolo con le parole dello stesso cantautore che ha spiegato “Che il lupo cattivo vegli su di te” è una ninna nanna al contrario, in quanto suscita un sentimento di irrequietezza e di paura, di timore. Il primo album solista di Andrea Appino è atteso per il 5 Marzo 2013 e la curiosità nell’aria è moltissima.

Nell’ambiente indipendente, infatti, Andrea Appino è considerato uno dei personaggi più interessanti, sia per le sue liriche sempre profondamente affascinanti sia per lo spazio che nel corso del tempo si è conquistato. Cantautore, chitarrista, produttore discografico nonché frontman degli Zen Circus, Andrea Appino è alla sua prima prova solista con “Il Testamento” che uscirà sotto il nome solo di Appino.

Nell’ottobre 2012, Andrea Appino mediante la sua pagina di Facebook e i vari social network, ha comunicato che avrebbe preso il via il suo progetto solista. Da allora il cantante e chitarrista ha tenuto aggiornatissima la pagina Facebook dove si possono trovare scatti del backstage, della registrazione dell’album ma anche pensieri semplicemente di Appino come quello pubblicato durante il giorno di San Valentino.

Appino - "Che il lupo cattivo vegli su di te" - Screenshot

Appino – “Che il lupo cattivo vegli su di te” – Screenshot

“Il Testamento” ha già smosso la curiosità del mondo della musica indipendente italiana; ovviamente il disco uscirà sotto etichetta “La Tempesta” e sarà distribuito da Universal Music. Recentemente sono state annunciate anche le date del tour che vedranno Giulio Ragno Favero e Franz Valente de Il Teatro degli Orrori, i quali hanno partecipato anche alla registrazione del disco, impegnati assieme ad Enzo Moretto degli A Toys Orchestra, a supporto proprio di Andrea Appino.

Non ci resta che immergerci nel video de “Che il lupo cattivo vegli su di te”, una ballata al contrario, come descritto proprio dallo stesso cantautore. Una ninna nanna inquietante ma che apre le porte verso un disco che si presuppone essere musicalmente molto curioso. Già qualcuno si sta lamentando che il progetto di Appino è diverso da quanto proposto con gli Zen Circus ma, questo, era proprio l’intento del cantautore. Da notare anche il rapporto che Appino mostra con il pubblico di Facebook in quanto il cantautore ha risposto anche a qualche commento in merito al video di “Che il lupo cattivo vegli su di te” proprio sulla sua pagina.

Concludiamo con le date del tour fino ad ora annunciate (in arrivo ce ne dovrebbero essere altre):

  • 29-mar Arezzo Karemaski
  • 30-mar Teramo Pinup
  • 05-apr Pordenone Deposito Giordani
  • 06-apr Perugia Urban
  • 12-apr Roma Black out
  • 13-apr Bologna Locomotiv
  • 19-apr Torino Hiroshima
  • 20-apr Livorno The Cage
  • 25-apr Milano Magnolia
  • 26-apr Lugano Studio Foce
  • 30-apr Trieste Etnoblog
  • 04-mag Firenze Flog

Andrea Appino (Zen Circus): Voce, Chitarra.

Giulio Ragno Favero (Il Teatro Degli Orrori): Basso.

Francesco Valente (Il Teatro Degli Orrori): Batteria.

Enzo Moretto (A Toys Orchestra): Chitarra, Tastiere.

Tags: , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi