Video

Pubblicato il settembre 6th, 2013 | da Chiara B

0

Katy Perry, sexy survivor nella giungla per il video di “Roar”

Si è fatto attendere un po’, ma alla fine è arrivato: è stato pubblicato nel canale ufficiale VEVO di Yutube il video di “Roar”, ultima hit sfornata da Katy Perry. Il singolo anticipa l’album “Prism”, che sarà distribuito nei negozi di dischi e reso disponibile al download presso gli storse digitali a partire dal prossimo 22 Ottobre. Il brano, rilasciato in anteprima nell’appena trascorso mese di Agosto, ha ottenuto subito un enorme successo in tutto il mondo, piazzandosi immediatamente in vetta alle classifiche dei brani più scaricati e arrivando a doppiare in numero di copie la collega Lady Gaga, che proprio nello stesso periodo aveva pubblicato la sua “Applause”.

L’uscita del videoclip di “Roar” era stata annunciata dalla stessa Katy Perry per giovedì 05 Settembre 2013 e gli innumerevoli fan della cantante californiana hanno cominciato a tenere d’occhio Youtube pronti a visualizzare non appena fosse uscito. Ma il video tardava ad arrivare, causa problemi di carattere tecnico non meglio specificati, così che alla fine è stato caricato nel canale della Perry quando in Italia era già notte inoltrata. Poco importa l’ora, il contatore delle visualizzazioni ha cominciato a correre a velocità inaudita.

Shot Video "Roar" Katy Perry

Shot Video “Roar” Katy Perry

Il videoclip di “Roar” è stato concepito come un piccolo cortometraggio, che vede come propria protagonista, ovviamente, una grintosa Katy Perry precipitata con un aereo in mezzo alla giungla. La troviamo, così, fronteggiare bestie feroci e giganteschi ragni pelosi, armata della sua ormai consueta ironia e leggerezza. Uno solo sembra essere il suo nemico: una tigre. Ma alla fine, presi coraggio e consapevolezza a quattro mani, la nostra eroina riesce a farsi valere con il suo altisonante ruggito.

Un videoclip allegro, frizzante, dalla storia chiara ed un messaggio immediato, che, complice il testo del brano di facile comprensione anche per quanti non mastichino con dimestichezza la lingua inglese, trasmette subito energia e vitalità. E il successo, ancora una volta è assicurato.

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi