Rock in Idro ann..." /> Rock in Idro 2014, si aggiungono Alter Bridge, Gogol Bordello e Opeth | MelodicaMente

News Alter Bridge al Rock In Idro 2014

Pubblicato il gennaio 15th, 2014 | da Luisa Fazzito

0

Rock in Idro 2014, si aggiungono Alter Bridge, Gogol Bordello e Opeth

Il Rock in Idro annuncia nuovi nomi per la 4 giorni di grande musica. Il cast del festival che da quest’anno trasloca da Milano a Bologna sta prendendo sempre più forma e sostanza. Al già nutrito cast di artisti annunciato qualche settimana fa, Queen Of The Stone Age, Iron Maiden, Fatboy Slim, Ska-P, Pixies, Biffy Clyro, Miles Keane, si aggiungono i nomi di Alter Bridge, Gogol Bordello, Opeth e Black Stone Cherry.

Per i Gogol Bordello è un gradito ritorno, ormai quasi di casa nel nostro Paese, saliranno sul palco del Festival sabato 31 maggio nella giornata dedicata al punk rock che vede gli Ska-P come Headliner. Usciti con il nuovo cd “Pura Vida Conspiracy”, lo scorso 22 luglio 2013, prodotto da Andrew Scheps e registrato in Texas ai Sonic Ranch Studio di El Paso, il disco rappresenta una potente raccolta di 12 inediti, sapientemente anticipati, lo scorso maggio, dall’uscita dell’irriverente singolo “Malandrino“.
Eugene Hutz e soci tornano in Italia dopo lo straordinario successo del tour di Novembre per proporre brani di questo nuovo lavoro e anche molto altro del loro ricco repertorio.

Gogol Bordello al Rock in Idro 2014

Gogol Bordello al Rock in Idro 2014

Gli Alter Bridge, gli Opeth e i Black Stone Cherry andranno invece ad aggiungersi al cast della terza giornata prevista per il 1 giugno e che vede come headliner i grandi Iron Maiden. Gli Alter Bridge hanno da poco pubblicato il quarto album in studio dal titolo “Fortress”. Il disco è stato prodotto con l’ausilio del produttore di sempre della band, Michael ‘Elvis’ Baskette (Stone Temple Pilots, Incubus, Trivium) e registrato nel suo studio in Florida.

Gli Opeth rappresentano da più di due decenni una delle più interessanti band progressive/ death metal scandinave in circolazione. Ispirandosi a gruppi come Slayer, Black Sabbath, Celtic Frost e King Diamond, gli Opeth dal punto di vista stilistico nascono come una band death metal accostando poi influenze progressive rock anni settanta ed una gran quantità di spunti e contaminazioni blues, jazz e soprattutto gothic metal.

I Black Stone Cherry sono una band originaria di una contea del Kentucky nata nel 2001. Nel 2006 pubblicano il loro primo album in studio dal titolo omonimo “Black Stone Cherry”,al quale fanno seguito nel 2008 “Folklore and Superstition” e nel 2011 “Between the Devil and the Deep Blue Sea”. Spesso vengono musicalmente accostati ai Lynyrd Skynyrd e dei Black Crowes, con influenze anche dai Led Zeppelin riuscendo comunque a sviluppare un loro personalissimo stile, molto potente e diretto. In primavera è prevista l’uscita del loro quarto album in studio.

Il Rock in Idro si terrà  venerdì 30 e sabato 31 maggio – domenica 1 e lunedì 2 giugno presso l’Arena Joe Strummer – Parco Nord Bologna

DETTAGLI BIGLIETTI:
DAY 1 – Venerdì 30 maggio – FATBOY SLIM and many more
Ingresso 30 € + ddp
DAY 2 – Sabato 31 maggio – SKA-P – GOGOL BORDELLO and many more
Ingresso 40 € + ddp
DAY 3 – Domenica 1 giugno – IRON MAIDEN – ALTER BRIDGE – OPETH – BLACK STONE CHERRY and many more
Ingresso 65 € + ddp
DAY 4 – Lunedì 2 giugno – QUEENS OF THE STONE AGE – PIXIES – BIFFY CLYRO – MILES KANE and many more
Ingresso 50 € + ddp

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi