News Rock in Roma | Pagina Facebook

Pubblicato il maggio 10th, 2012 | da Greta C

0

Rock in Roma: “La vetrina più rock d’Europa è in Italia”

Lo slogan utilizzato per presentare il cartellone del Rock in Roma 2012 è molto forte ma anche altrettanto intrigante: “La vetrina più rock d’Europa è in Italia”. Il Festival della capitale, in breve tempo, è diventato una kermesse molto seguita e quest’anno occuperà tutta l’estate: si parte dal 7 giugno 2012 per finire il 2 agosto 2012 e molti nomi abbiamo già avuto modo di approfondirli, con gli annunci singoli che sono stati dati nel corso di questi ultimi mesi.

La conferenza stampa del Rock in Roma ha visto anche molto spazio dedicato proprio alla collaborazione che il festival ha realizzato con le Poste Italiane tanto che, la kermesse, è stata ribattezzata come “Postepay Rock in Roma”.

Durante la spiegazione del festival si sono intervallate le voci più importanti della manifestazione stessa da Daniele Mignardi, responsabile della comunicazione, toccando Sergio Giuliani, direttore artistico del Rock in Roma 2012 così come Maxmilliano Bucci, anch’esso direttore artistico della kermesse. L’impatto e la volontà del Rock in Roma sono ben chiari: esso mira ad avere un confronto diretto con i Festival internazionali, con un cast definito come molto vasto e per un pubblico differente. Un progetto che sta diventando importante e imponente anche dal punto di vista competitivo di scelta da parte degli artisti stessi.

L’avevamo già detto anche noi che, il Rock in Roma di quest’anno vuole davvero fare le cose in grande e, in un momento in cui molti festival hanno chiuso bottega ecco che proprio l’evento italiano vuole rispolverare un cartellone davvero interessante. Sono proprio i due organizzatori del festival a sottolineare come per i Radiohead ci sia voluta una trattativa di quasi un anno e mezzo con diversi sopralluoghi proprio perché la band sceglie accuratamente i luoghi dove suonare. L‘Ippodromo delle Capannelle, dunque, vedrà davvero una folla oceanica a colmarlo e anche la scelta di una location di periferia ha causato qualche perplessità, anche solo per il trasporto. Un gap che gli organizzatori stessi sanno bene di dover colmare e per questo si stanno organizzando con le istituzioni della capitale per offrire un servizio quanto più possibile di qualità al pubblico: le proposte vanno dall’attivazione di treni speciali fino a navette.

Rock in Roma | Pagina Facebook

Per quanto riguarda i Radiohead alle Capannelle sono gli stessi organizzatori a puntare su un particolare già molto caldo ossia il sold out in un posto che ha suscitato non poche polemiche ma, l’organizzazione spiega che in questa location vi è molto verde e quindi nessun rischio di collassare sull’asfalto e, proprio per i Radiohead sarà allestito il White Stage, posizionato in modo da consentire sia una maggiore visibilità che capienza. I nomi in cartellone sono davvero moltissimi e come spiega lo stesso direttore artistico l’idea è quella di costruire ogni sera in cui vi è l’esibizione del gruppo/personaggio assegnato alla giornata un vero e proprio piccolo show con band d’apertura, momento d’intrattenimento per costruire un Festival in grado di convincere e appassionare.

Rock in Roma, il cartellone ufficiale del 2012:

Concludiamo dunque proprio con il cartellone ufficiale ricordando tutti i nomi della kermesse che come abbiamo già avuto modo di vedere sono davvero moltissimi e vanno da Incubus, Negrita, Ray Manzarek e Robby Krieger dei Doors, Garbage, Nina Zilli, Lenny Kravitz, The Cure, Kasabian, Goran Bregovic, Ben Harper, Placebo, Elio e le Storie Tese toccando i già citati Radiohead:

  • 7 giugno: AFTERHOURS e AFGHAN WHIGS
  • 25 giugno: INCUBUS
  • 26 giugno: CYPRESS HILL + EVERLAST
  • 27 giugno: PORTISHEAD
  • 30 giugno:: RADIOHEAD
  • 2 luglio: DEADMAU5
  • 3 luglio: SNOOP DOGG (Aftershow di CUT KILLER)
  • 5 luglio: NEGRITA
  • 8 luglio: JUSTICE (Aftershow di ZED)
  • 9 luglio: THE CURE
  • 10 luglio: RAY MANZAREK & ROBBY KRIEGER OF THE DOORS
  • 11 luglio: J-AX
  • 12 luglio: GARBAGE
  • 17 luglio: LENNY KRAVITZ
  • 18 luglio: KASABIAN
  • 19 luglio: ELIO E LE STORIE TESE
  • 20 luglio: CAPAREZZA
  • 22 luglio: GORAN BREGOVIC
  • 23 luglio: BEN HARPER
  • 25 luglio: SUBSONICA
  • 26 luglio: THE BEACH BOYS
  • 27 luglio: SIMPLE MINDS
  • 28 luglio: LITFIBA
  • 30 luglio: SONATA ARCTICA
  • 2 agosto: PLACEBO

L’estate italiana si tinge dunque dei colori del Rock in Roma. Ovviamente, MelodicaMente, seguirà per voi alcuni dei concerti principali in programma con tanto di reportage dal concerto.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi