News Italia Loves Emilia - Locandina

Pubblicato il settembre 12th, 2012 | da Greta C

0

Sold out il concertone Italia Loves Emilia, venduti 150mila biglietti

Il concertone che si terrà il 22 settembre al Campovolo di Reggio Emilia è ufficialmente sold out. L’Italia Loves Emilia, organizzato per raccogliere i fondi per le popolazioni colpite dal terremoto, dopo una massiccia campagna di vendita dei biglietti, è virato velocemente verso il tutto esaurito. Sul palco saliranno ben quattordici artisti della musica italiana che andranno da Biagio Antonacci, Claudio Baglioni, Elisa, Tiziano Ferro, Giorgia, Jovanotti, Ligabue, Litfiba, Fiorella Mannoia, Negramaro, Nomadi, Laura Pausini, Renato Zero e Zucchero. I fondi raccolti saranno utilizzati per ricostruire le scuole e per aiutare la popolazione colpita dal sisma. 150 mila biglietti venduti che hanno raggiunto ufficialmente il tetto massimo per la capienza e la gestione del Campovolo. Come era previsto, il boom di vendite delle prime settimane ha portato ad incassi immediatamente interessanti che poi si sono concretizzati sempre più nel corso delle settimane. Mancano ormai dodici giorni al concerto tanto atteso, che vedrà una giornata interamente dedicata all’aiuto delle persone terremotate. I cancelli del Campovolo si apriranno alle nove del mattino e gli show inizieranno alle ore 20.00. Il 22 settembre si assisterà, quindi, ad un’altra grande iniziativa che segue il filone dei concerti già organizzati precedentemente quali il concerto al Dall’Ara e il Teniamo Botta. Il primo si è concluso davvero come un grande evento, in grado di raccogliere ben 2,5 Milioni di Euro, in un tutto esaurito. Il Teniamo Botta si è contraddistinto anch’esso per un grande successo di pubblico che ha visto aderire diversi artisti, da Emma a Francesco Renga, da Dolcenera ai Modà.

Italia Loves Emilia - Locandina

Italia Loves Emilia – Locandina

Ricordiamo infine che, gli artisti non percepiranno alcun compenso per partecipare all’evento ma, tutti i fondi dei biglietti saranno devoluti, come abbiamo detto, per la ricostruzione di edifici aventi una valenza pubblica; vista l’urgenza di disporre di scuole, asili e luoghi d’istruzione, gli organizzatori e gli artisti hanno concordato nel devolvere l’incasso proprio a questo tipo di spesa. Sul sito ufficiale si può leggere chiaramente che, tutte le spese sostenute e gli incassi saranno rigidamente controllati e revisionati da un ente apposito. Il concerto sarà trasmesso in diretta sia via radio sia via televisione. La copertura radiofonica sarà garantita da tutte le radio che hanno aderito al progetto intitolato proprio Radio Loves Emilia, come Radio 105, Radio 101, Radio Italia, RTL 102.5, Virgin Radio e molte altre ancora. La copertura televisiva sarà invece in esclusiva di Sky Primafila, in modalità pay per view.

Tags: , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi