Di solito un brano ha molte cover perché piace al pubblico e quindi tutti vogliono riproporre la loro versione.

Pensate a “Get Lucky” dei Daft Punk, quante cover avete sentito? Eppure non è sempre così ovvio, a volte dei brani di successo sono delle cover ma molti credono che siano gli originali. Semplicemente perché hanno avuto più successo, un po’ come “Hallelujah” che no, non è di Jeff Buckley ma di Leonard Cohen.

Indietro

10. A mano a mano

Tutti conoscono la versione di Rino Gaetano ma molti non sanno che in realtà il brano originale è di Riccardo Cocciante. Il brano fu scritto nel 1978 da Riccardo Cocciante, diventò famoso però con la versione live di Rino Gaetano, meno malinconica e più leggera. Inseguito i due la incisero insieme e fu inserita in un album al quale collaborarono con il gruppo prog New Perigeo.


Indietro

Rispondi