Home Featured I 5 gossip della settimana: tra liti, reality show e film al cinema

I 5 gossip della settimana: tra liti, reality show e film al cinema

0
I 5 gossip della settimana: tra liti, reality show e film al cinema

Abbiamo una top 5 molto made in Italy, che comprende artisti che hanno deciso di provare delle strade alternative.

Artisti, se così li volete chiamare, che non disdegnano nulla del mondo dello spettacolo, anche se non riguarda direttamente la musica. Non c’è niente di male in questo, se non polemiche dietro l’angolo in attesa di spuntare. Ecco la settimana raccontata in 5 fatti!

Ermal Meta

Nei giorni scorsi Ermal Meta è stato, senza averlo chiesto, il protagonista di un’accesa lite social con Morgan. Quest’ultimo, che ha deciso di ricominciare da zero vendendo tutto ciò che possiede, ha commentato con Red Ronnie le novità del prossimo Festival di Sanremo. Tra queste ci sarà un duetto tra Fabrizio Moro ed Ermal Meta, che Morgan con molta grazia ha così commentato:

Fabrizio Moro! Cioè il Sanremo di Baglioni lo vince Fabrizio Moro, che poi sta con Ermal Merdal. Cioè Meta, come Metadone.

L’ex frontman de La fame di Camilla non ha aspettato troppo per replicare:

Caro @InArteMorgan anni fa in un’intervista dicesti ‘se non amo l’uomo, non amo l’artista’. Spero che tu sia orgoglioso dell’uomo che sei. Io di me lo sono anche se tu mi definisci Merdal o Metadone. Io però non capisco perché non sono esperto in nessuna delle due cose.

Morgan, però, non ha considerato chiusa la questione e a sua volta ha risposto senza cambiare i toni:

Brillante replica quella di @MetaErmal devo dire. Non capisco come faccia però a non intendersi di merda visto che è un essere umano e in quanto tale la gestisce quotidianamente. Inoltre andrà a #Sanremo con @FabrizioMoroOff

Ermal Meta è poi intervenuto con un tweet che ha tutta l’intenzione di chiudere la triste vicenda, sempre con molta educazione:

Che tristezza Marco. Il primo viaggio che ho fatto appena ho preso la patente era per venire ad un tuo concerto. Che amarezza. Basta con queste cazzate, non sperperare il tuo immenso patrimonio musicale. Pubblica un disco e lasciaci tutti senza parole. Io almeno ti aspetto ancora.

Fabio Rovazzi

Dopo aver collezionato successi con “Andiamo a comandare” e “Mi fa volare“, Fabio Rovazzi è stato reclutato da Gennaro Nunziante per il suo nuovo film. Il regista, che fino ad ora è stato campione di incassi grazie ai film con Checco Zalone, lo ha voluto per “Il vegetale“. Fabio Rovazzi interpreta un neolaureato che stenta a trovare lavoro, per una commedia leggera che, a detta della critica, non osa abbastanza. Rovazzi ha sempre dichiarato di non essere un cantante e stavolta ha detto di volerci andare cauto con il cinema, per non rischiare di rovinarlo, come ha fatto con la musica. Ci sarà riuscito? Ai voi l’ardua sentenza.

Bianca Atzei

Dalla musica ai reality, Bianca Atzei lancia il suo nuovo brano (in uscita il 26 gennaio) e intanto parte per l’Honduras. La cantante ha salutato il suo pubblico annunciando la partenza per partecipare a “L’isola dei famosi“, riuscirà a farsi notare almeno lì? Nuovo capitolo per Bianca Atzei dopo la brusca fine della storia d’amore con Max Biaggi. La cantante ha detto che “L’isola dei famosi” non farà parte del suo bagaglio culturale ma sarà un’esperienza di vita e anche un modo per ricominciare. Incrociamo le dita!

Emma Marrone

“L’isola”: non è quella dei famosi ma quella del suo nuovo singolo, anche se in Honduras ci sarà il suo storico ex fidanzato, Stefano De Martino, in qualità di inviato. Emma Marrone è stata duramente criticata perché nel video de “L’isola” indossa una pelliccia. Nonostante abbia chiarito che si tratta di una pelliccia finta, gli animalisti l’hanno attaccata. Ma tornando a De Martino, il ballerino ha parlato della fine della sua relazione con Emma, all’epoca lasciata dopo aver perso la testa per Belen Rodriguez:

Sono riuscito a non passare per il cattivo perché siamo in una società maschilista, sembrava che una donna mi avesse strappato dalla braccia dell’altra quando, in realtà, non ero stato costretto a fare nulla, ho scelto io. So di aver creato dispiaceri, e ne ho creati parecchi, ma mai con intenzioni cattive. Credo di aver lasciato brutti ricordi, ma anche qualcosa di buono.

Kanye West

Dulcis in fundo, Kanye West è diventato papà per la terza volta. Lui e la moglie Kim Kardashian hanno avuto una bambina tramite una madre surrogato. La loro primogenita, North, è nata nel 2013, prima delle loro nozze a Firenze. Poi è arrivato il piccolo Saint, ma in entrambi i casi Kim Kardashian aveva spiegato di avere avuto serie difficoltà a rimanere incinta e anche durante la gravidanza. Lei e Kanye West hanno sempre desiderato una famiglia numerosa, perciò hanno scelto di ricorrere a una madre surrogato per diventare nuovamente genitori, annunciando l’arrivo della loro terza figlia sul sito ufficiale della socialite.

Un post condiviso da Kanye West (@kanyewestt_official) in data:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.