Il caso più grave della settimana è senza dubbio quello di Marilyn Manson: ancora una volta è emersa l’omertà di cui è intriso il mondo dello spettacolo. Dopo le accuse di Evan Rachel Wood, numerose donne hanno accusato il cantante e molti collaboratori hanno confermato la loro versione dei fatti. Questa settimana, però, c’è stato anche l’arresto del giovane rapper Silento, con l’accusa di omicidio. A proposito di rapper, e passando a questioni meno gravi, Fedez ha rischiato la squalifica a Sanremo 2021. Ci sono, poi, le ultime dichiarazioni di Michele Bravi, finalmente pronto a ricominciare, e le accuse della sorella di Mariah Carey, che chiede un risarcimento di 1,2 milioni…

I 5 gossip della settimana

Indietro

5. Silento

Il giovane rapper Silento (o Silentò) è stato arrestato con l’accusa di omicidio. Silento, al secolo Richard Hawk, ha solo 23 anni e diversi precedenti alle spalle. Il 2020 è già stato un anno piuttosto turbolento, ma stavolta l’accusa è molto grave. Il rapper Silento, infatti, è accusato di aver ucciso il cugino, Fredrick Rooks. L’uomo è stato trovato privo di vita a causa di ferite da arma da fuoco, nella contea di DeKalb, in Georgia.

Indietro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.