Sembra ieri, eppure sono passati ben 20 anni da quando venne pubblicato per la prima volta il 5 Giugno 1992: stiamo parlando di “Hanno ucciso l’Uomo Ragno”, l’album che ha segnato il debutto degli 883, band composta da Max Pezzali e Mauro Repetto, che ha segnato intere generazioni. Dopo due decenni ecco che questo disco torna a vivere di una nuova luce ed il prossimo 5 Giugno, nel giorno esatto della ricorrenza, sarà venduto in una nuova edizione dal titolo “Hanno ucciso l’Uomo Ragno 2012”: questo progetto vede la partecipazione dei più importanti esponenti della scena rap italiana, che si sono prestati a riarrangiare assieme a Pezzali tutti i brani contenuti nel lavoro originario. In più sarà aggiunto l’inedito “Sempre noi”, realizzato con J-Ax e che sarà mandato in rotazione radiofonica a partire dal prossimo venerdì 25 Maggio.

Un disco che ha segnato la storia del Pop italiano e che oggi, a distanza di 20 anni dalla sua pubblicazione ed a 10 dallo scioglimento definitivo degli 883, viene riedito con la produzione di Claudio Cecchetto e Pierpaolo Peroni e la distribuzione della Atlantic/Warner Music.

Non è la prima volta che “Hanno ucciso l’Uomo Ragno” si presta a questo genere di tributi, dal momento che nel 2000 venne pubblicata una Edizione Straordinaria, contenente due inediti (“Il problema” e “Lasciala stare”, di cui coautore è lo stesso Peroni) e 4 remixes.

Celebrazione nella celebrazione il 14 Maggio in occasione di “Radio Italia Live – Il Concerto”, l’evento organizzato in Piazza Duomo a Milano per festeggiare i 30 anni in onda dell’emittente della sola musica italiana. Tra gli ospiti chiamati a calcare il palco proprio l’ex 883 Max Pezzali, che con l’orchestra diretta dal Maestro Bruno Santori propone un’insolita versione di “Hanno ucciso l’Uomo Ragno”, pezzo omonimo dell’album.

883 hanno ucciso l uomo ragno cdcover
Artwork "Hanno ucciso l'Uomo Ragno" 883

Oltre a J-Ax in “Hanno ucciso l’Uomo Ragno 2012” saranno presenti i più importanti rapper italiani del momento: in una dichiarazione in merito a questo progetto, Claudio Cecchetto ha svelato chi siano questi artisti, quindi possiamo anticiparvi che sentiremo Entics, Ensi, Two Fingerz, Emis Killa, Dargen D’Amico, Club Dogo, Fedez e Baby K.

Tracklist “Hanno ucciso l’Uomo Ragno” 883:

  1. Non me la menare
  2. S’inkazza (questa casa non è un albergo)
  3. 6/1/sfigato
  4. Te la tiri
  5. Hanno ucciso l’uomo ragno
  6. Con un deca
  7. Jolly blue
  8. Lasciati toccare
  9. Non me la menare (Gospel)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.