Dopo “Lemonade” e “4:44“, c’è stata una nuova improvvisata musicale di Beyoncé e di suo marito Jay-Z.

La coppia più celebre della musica pop ha pubblicato a sorpresa un nuovo album, “Everything is Love“, con il nomignolo di “The Carters“, dal cognome di Jay-Z. Il disco è uscito senza preavviso il 16 giugno, dopo che i due hanno tenuto un concerto a Londra, su Tidal, la piattaforma di streaming musicale che lo stesso Jay-Z ha acquistato e rilanciato nel 2015. È la prima volta che Jay-Z e Beyoncé producono ufficialmente un album insieme, al di là delle varie reciproche “comparsate” che i due hanno fatto nelle proprie canzoni (tra tutte “Crazy in Love” e “Bonnie & Clyde”).

La coppia, che ha da poco celebrato il loro decimo anniversario di matrimonio, ha pubblicato questo suo primo disco in collaborazione composto da nove brani più la bonus track “SALUD!” con la Parkwood Entertainment. Tra gli altri, hanno collaborato alla produzione del disco anche Pharrell Williams, Dave Sitek, Ty Dolla Sign, Quavo, Offset, 808-Ray, Beat Butcha, Boi-1da, Cool & Dre, D’Mile, Derek Dixie, El Michels, Illmind, Jahaan Sweet, MeLo-X, Mike Dean, Nav e Sevn Thomas.

L’album è stato promosso dal videoclip del brano “Apeshit“, prodotto da Pharrell Williams, che troverete in fondo all’articolo. Il videoclip è stato girato il mese scorso al Louvre da Ricky Saiz che aveva già girato con la cantante il video “Yoncé”. Nelle parole della canzone si ritrovano dei riferimenti ad alcune polemiche dei mesi scorsi come la scelta, pare, di non cantare al Superbowl di Jay-Z e il fatto di aver ottenuto otto nomination ai Grammy ma nessun premio.

L’album congiunto sarebbe, secondo i critici, il completamento di una trilogia dei due musicisti sulla loro relazione iniziata con “Lemonade” di Beyoncé e proseguita con “4:44” del rapper, dove Jay-Z ammetteva il tradimento della moglie e chiedeva scusa.

Questa è la tracklist del disco “Everything is Love”:

01. SUMMER
02. APESHIT
03. BOSS
04. NICE
05. 713
06. FRIENDS
07. HEARD ABOUT US
08. BLACK EFFECT
09. LOVEHAPPY

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.