Bob Dylan torna in Italia: a lanciare l’indiscrezione l’Auditorium Parco della Musica di Roma che, con orgoglio, ha per primo svelato l’arrivo del Menestrello per 3, 4 e 5 aprile, nella sala Santa Cecilia dell’Auditorium.

Sono molto orgoglioso e felice di ospitare un artista così prestigioso e importante ad un anno e mezzo dal conferimento del Nobel – dichiara all’ANSA José Dosal, AD della Fondazione Musica per Roma – Un simbolo della musica mondiale, un poeta della song americana che il pubblico italiano sono convinto accoglierà con immenso entusiasmo. È il primo dei grandi nomi di una stagione che si annuncia ricca di sorprese e che presenteremo domani proprio in Auditorium“.

In seguito alla news lanciata dall’Auditorium il promoter italiano dell’artista non ha potuto altro che confermare l’indiscrezione e svelare il resto delle tappe italiane del tour.

Bob Dylan tornerà live in Italia oltre che a Roma anche il 7 aprile al MandelaForum di Firenze, l’8 aprile al Palabam di Mantova e il 9 aprile al teatro degli Arcimboldi di Milano.
I biglietti per gli spettacoli saranno in vendita da venerdì 10 novembre, a partire dalle ore 11:00, sul circuito TicketOne.

Dall’ultima volta di Dylan in Italia, nel 2015, il cantautore ha pubblicato 3 album “Fallen angels” nel 2016, “Triplicate” e “Trouble No More” nel 2017. Inoltre è stato insignito del Premio Nobel per la Letteratura nel 2016, un riconoscimento mai assegnato prima ad un musicista. Un riconoscimento che Dylan ha accettato solo diversi giorni dopo aver ricevuto notizia e addirittura mesi prima di ritirarlo: assente alla cerimonia di consegna dei premi, a Stoccolma, alla presenza di Re Carlo Gustavo, aveva poi ritirato il premio in una cerimonia privatissima nel mese di aprile 2017.

Bob Dylan tour 2018, le date dei concerti

3, 4, 5 aprile 2018
Auditorium Parco della Musica – Sala S.Cecilia, Roma

7 aprile 2018
MandelaForum, Firenze

8 aprile 2018
Palabam, Mantova

9 aprile 2018
Teatro degli Arcimboldi, Milano

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.