Il Concertone del Primo Maggio 2019 si avvicina sempre più, l’appuntamento è sempre a Roma, in piazza San Giovanni.

Il cartellone di artisti è sempre più ricco e si aggiungono alla lista anche i Noel Gallagher’s High Flying Birds. Il più grande concerto gratuito d’Europa ha una line-up in cui spiccano i nomi di “veterani” come Daniele Silvestri e Subsonica ma in cui non mancano i nomi del momento, da Ghali a Ex-Otago. L’elenco completo, in ordine alfabetico, in fondo all’articolo.

Già annunciato anche nel cartellone del Pistoia Blues Festival, il gruppo dell’ex Oasis partirà da Roma prima di fare tappa a luglio a Pistoia e poi a Mantova, in occasione del festival Arte & Musica (rispettivamente 8 e 9 luglio). Il loro ultimo lavoro è stato “Who Built The Moon?“, che ha ottenuto un riscontro di critica positivo.

Il Concertone del Primo Maggio è un appuntamento sempre molto atteso. Promosso da CGIL, CISL e UIL, viene trasmesso come sempre in diretta da Piazza San Giovanni in Laterano da RAI 3 e Radio2. Il primo concerto si è tenuto nel 1990 e sul palco si sono alternati alcuni dei nomi più importanti della musica italiana: da Zucchero ai Litfiba, passando per Gianni Morandi e Pino Daniele. Non capita di rado di trovare anche artisti di fama internazionale: proprio gli Oasis sono saliti sul palco del Concertone nel 2002, mentre lo scorso anno c’è stato Fatboy Slim. La scorsa edizione è stata condotta da Ambra Angiolini e Lodovico Guenzi e ha visto tra i protagonisti Carmen Consoli, Max Gazzè, Zen Circus e Gazzelle. La direzione artistica è di Massimo Bonelli e fino al pochi giorni prima dell’evento potrebbe riservare ancora qualche sorpresa.

La line-up del concerto del Primo Maggio 2019

  • Noel Gallagher’s High Flying Birds;
  • Carl Brave;
  • Daniele Silvestri;
  • Ex-Otago;
  • Ghali;
  • Ghemon;
  • La Municipàl;
  • La rappresentante di lista;
  • Motta;
  • Negrita;
  • Pinguini tattici nucleari;
  • Subsonica.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.