Tra i tanti fenomeni italiani che si affacciano giornalmente su YouTube, sta salendo alle cronache Davie504, al secolo Davide Biale, un ragazzo di 25 anni originario di Savona che è ormai diventato un vero e proprio fenomeno social capace di macinare numeri da capogiro.

Essì, perchè Davie504 (il cui nick deriva dalla sua data di nascita, 5 aprile), che su YouTube si descrive semplicemente come “un ragazzo italiano che vuole condividere la sua passione per la musica” è diventato famoso grazie alle sue esibizioni col basso elettrico su Youtube che gli hanno portato più di 3 milioni di iscritti al suo canale, oltre 500 milioni di visualizzazioni e diverse collaborazioni con altri artisti (tra cui PweDiePie), tra cui un’altra bassista e YouTuber, la Taiwanese Drungayu, che è anche diventata la sua ragazza.

Tutto è cominciato nel 2009, quando Davide, dopo aver visto il video di un concerto dei Kiss, rimase colpito dalla tecnica del bassista Gene Simmons: dopo aver visto, successivamente, i video di altri bassisti come Flea, Marcus Miller, Mark King, Victor Wooten e Larry Graham, il 2 giugno 2011 Davide apre per hobby il suo canale caricando un video con una piccola improvvisazione funk groove. Da allora ha creato grooves, jams e arrangiamenti e la sua serie più famosa, “Meets Bass“, nata nel novembre 2012.

Davide suona il basso elettrico usando spesso arrangiamenti diversi provenienti da show televisivi, videogames o film e ha anche collaborato con altri musicisti presenti su YouTube come Rob Scallon e Viaceslav Svedov. Quella che era nata come una passione è ormai diventata un lavoro a tempo pieno, dato che la produzione dei suoi video ormai occupa la maggior parte del suo tempo, diventando un lavoro a tempo pieno, grazie anche alla partnership con un network di YouTube, Divimove, che promuove i suoi video.

La sua fama è tale che, nel 2017, una liuteria inglese lo ha chiamato in laboratorio per lavorare insieme a un modello su misura, da vendere su larga scala, e lì è nato il Chowny EVO Davie504 Signature, un basso britannico ispirato alla scuola Music Man e disegnato a quattro mani proprio con Davie504: lo strumento ha un corpo in cedro con su un top in acero quilted, manico in acero con profilo ispirato al Jazz bass e finitura satinata. La tastiera è in acero con 24 fret, e l’elettronica prevede un solo pickup humbucker accoppiato a un preamp Retrovibe Stinger ’77. Lo potete vedere proprio in questo video di Davie504:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.