Nel corso della sua carriera, Pacifico ha dato spesso prova della sua versatilità artistica ed è tornato a scrivere per il cinema, firmando la colonna sonora di “Genitori VS. Influencer”. Si tratta del film di Michela Andreozzi disponibile su Now TV, con protagonisti Fabio Volo, Ginevra Francesconi e Giulia De Lellis. La colonna sonora è composta dalle musiche originali e dal brano inedito “Gli anni davanti” scritto proprio da Pacifico. Il film di Michela Andreozzi racconta il rapporto tra genitori e figli nell’epoca dei social e, come ha spiegato la stessa regista a Vanity Fair, è un argomento che le sta particolarmente a cuore:

Anch’io sono una figlia che durante l’adolescenza ha attraversato la rottura del cordone ombelicale col padre. Ai miei tempi si scappava in motorino per baciarsi al mare col fidanzato, oggi il terreno di scontro in casa è il rapporto con i social network.



Il racconto di Pacifico

Parlando de “Gli anni davanti”, Pacifico ha raccontato di essere stato contattato proprio dalla regista. Il suo brano è disponibile dal 5 aprile sulle piattaforme streaming e in digital download. “Genitori VS. Influencer”, invece, è andato in onda in prima assoluta su Sky Cinema il giorno di Pasqua ed è disponibile on demand e in streaming su NOW TV. Pacifico, che si è definito “cinefilo devoto e onnivoro”, ha dichiarato di essere un amante dei “blockbuster come i film d’autore con tre linee di dialogo” ed ha raccontato la genesi del suo brano:

Michela Andreozzi mi ha contattato tramite Fabio Volo, amico sempre generoso con me. Con Michela non ci siamo mai incontrati, ci siamo solo scritti e parlati. Eppure, la sintonia è stata naturale e immediata. Mi ha citato riferimenti che erano gli stessi miei, aveva la stessa mia necessità di trovare un commento sonoro al film che fosse luminoso, incoraggiante. Ho scritto e suonato quasi tutto da solo, nel mio studiolo parigino, il Pippapà Studio, in pieno lockdown. Mi sono poi avvalso di collaboratori di valore, con alcuni di loro collaboro ormai da anni: Max Faggioni, ha mixato tutto presso Fonologie Monzesi, il suo studio.  E mi ha assistito a distanza colmando le mie lacune tecniche. Antonio Leofreddi ha suonato come sempre impeccabilmente la viola, Silvio Masanotti le chitarre su un brano, Mario Mariotti la tromba. Michela aveva già pensato a mettere una mia canzone, e infatti Le Mie Parole nella versione di Samuele Bersani è a commento di una scena importante del film. A questa, e alle musiche scritte appositamente, ho aggiunto un brano inedito, “GLI ANNI DAVANTI”. Anche in questa canzone, come in molte delle mie, ho cercato di metterci un’esortazione, un invito a guardare con voglia e speranza agli anni che verranno.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.