Giusy Ferreri torna a conquistare le radio con un nuovo brano, “L’amore mi perseguita” nato in collaborazione con Federico Zampaglione dei Tiromancino.

Da oggi “L’amore mi perseguita” è in rotazione in radio ed è disponibile anche il video, che potete trovare in fondo al nostro articolo insieme al testo. Il pezzo è stato scritto da Federico Zampaglione, che è anche il regista del videoclip girato al parco Indro Montanelli di Milano. Da diverso tempo ormai, infatti, Zampaglione non si dedica solo ed esclusivamente alla musica ma si è occupato anche di cinema, oltre ai videoclip ha diretto tre lungometraggi: “Nero bifamiliare”, “Shadow” e “Tulpa”.

Giusy Ferreri ha parlato della collaborazione con il collega dichiarando:

L’Amore mi perseguita è un bellissimo dono ricevuto da Federico Zampaglione che oltre ad averlo scritto ha deciso di cantarlo insieme a me in questo disco. È un brano passionale che racconta di un amore che, nonostante sembri lasciarsi andare, ritorna costantemente sui suoi passi per ammettere e riconoscere che a volte ciò che unisce due persone è più forte di ciò che le divide. Un amore talmente forte che quasi ti perseguita…

Il pezzo fa parte dell’album “Girotondo“, composto da 14 tracce e idealmente diviso in due parti, una più spensierata e una più introspettiva. Un progetto di cui Giusy Ferreri, come lei stessa ha dichiarato, è molto orgogliosa. Nell’album ci sono altre due collaborazioni: quella con Tommaso Paradiso e l’altra con Marco Masini.

L’amore mi perseguita, il video

Girotondo, la tracklist

  1. Fa Talmente Male
  2. L’amore tante volte
  3. Partiti Adesso
  4. L’amore mi perseguita” (ft. Federico Zampaglione)
  5. È finita l’estate
  6. Occhi lucidi” (scritto da Tommaso Paradiso)
  7. Col sole e col buio
  8. Girotondo
  9. La Distanza
  10. Il mondo non lo sa più fare
  11. Tornerò da te
  12. Immaginami” (scritto da Marco Masini)
  13. Il resto del mondo è diverso da te
  14. La gigantessa

L’amore mi perseguita, il testo

La ragione cade giù
davanti ad un amore
che non sa capire più
dove vuole andare
sei per me
sei per me
l’impossibile pensiero che mi porta via con sé
e non è, non è retorica
quando dico che il tuo amore mi perseguita
mi perseguita
l’amore mi perseguita
e mi perseguita
l’amore mi perseguita
come è fredda la realtà
quando hai un chiodo dentro al cuore
io potevo averti qua
ma il destino è andato altrove
sei per me
sei per me
il costante desiderio che mi porta via con sé
e non c’è più una logica
quando dico che il tuo amore mi perseguita,
mi perseguita
l’amore mi perseguita
l’amore mi perseguita
l’amore mi perseguita
e nel traffico del cuore
cerco invano un po’ di pace
ma l’amore è più tenace, più di me
e dovrei lasciarmi andare
e così ricominciare
ma è l’amore che mi tiene qui con sé
e mi riporta a te
e mi riporta a te
La ragione cade giù
davanti ad un amore
l’amore mi perseguita
l’amore mi perseguita
mi perseguita
l’amore mi perseguita
e mi riporta a te.

Rispondi