Dopo il successo dell’esordio in Cina Hit Week si prepara a tornare questa volta negli Stati Uniti e, per la prima volta, in Canada. Protagonisti del più grande festival di musica italiana all’estero saranno Negrita e Subsonica, due delle band più rappresentative del panorama italiano. Ad affiancare le due band ci saranno anche Alessandro Mannarino, Emma Re, i pugliesi Boom Da Bash e Mama Marjas (sostenuti da Puglia Sounds).

Intanto le band Follow The Mad e Una vincitrici del contest musicale e lo chef Omar di Santo, vincitore del contest gastronomico, potranno partecipare al tour americano grazie all’opportunità offerta da Hit Week.

 

Subsonica all’Hit Week

Ad aprire il festival di musica italiana all’estero ci penseranno i Subsonica, Negrita e Alessandro Mannarino all’ Higline Ballroom di New York il 9 Ottobre prossimo; l’11 ottobre i Subsonica e i Negrita al The Howard Theatre di Washington; il 12 ottobre il Puglia Sound System con Boom Da Bash e Mama Marjas al PAX di Miami; il 13 ottobre Hit Week L.A. [email protected] Taste of Italy feat. Mama Marjas al Downtown di Los Angeles; il 13 ottobre Subsonica, Negrita e Mannarino allo Young Circle di Hollywood; il 13 ottobre Emma Re @ Niaf Gala al NIAF di Washington; il 14 ottobre Hit Week Miami Dj Set on Lincoln Road al Segafredo di Miami Beach; 16 ottobre Subsonica e Negrita al Da Vinci Theatre di Montreal (Canada); il 18 ottobre Hit Week L.A. Opening featuring performances from Emma Re and Omar di Santo all’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles; il 19 ottobre Subsonica e Negrita al El Rey di Los Angeles.

HIT WEEK è prodotto da Music Experience Roma S.r.l e realizzato grazie a: Istituto per il Commercio con l’Estero, Ministero dello Sviluppo Economico, Agenzia Nazionale per i Giovani, Regione Puglia/Puglia Sounds, Federazione dell’industria Musicale Italiana, Camera di Commercio di Torino.

CONDIVIDI
Articolo precedenteTropea Blues Festival, dal 10 al 15 Settembre la Calabria si tinge di Blues
Prossimo articoloLuciano’s Friends, a Modena tra big e nuovi talenti per ricordare il Maestro
Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.

Rispondi