Negramaro - Casa 69 - Artwork
Dopo avervi fatto ascoltare in streaming  il primo singolo del nuovo album dei NegramaroCasa 69 ,disponible dal 16 novembre, vi proponiamo il il videoclip ufficiale di “Sing-hiozzo” che sta riscuotendo grande successo in rete. La band di Giuliano Sangiorgi, che è tornata sulla scena musicale dopo un periodo di silenzio e meditazione, propone un album registrato a Toronto in Canada negli storici studi Metalworkscon con David Bottrill. “Sing-hiozzo” è stato girato interamente con tecnologia 3D in stereoscopia per la regia di Paolo Ameli ed è un brano in cui chitarre elettriche e pianoforte si incrociano con la voce di Giuliano Sangiorgi, in cui il singhiozzo, che non permette di comunicare, è il linguaggio dell’individualismo e del cinismo dei giorni nostri. A seguire vi proponiamo il video di“Sing-hiozzo“, lasciateci i vostri commenti.

1 commento

  1. Ragazzi, ma questo è un disco pazzesco. E’ il miglior disco italiano del decennio. In Italia una cosa del genere non si sentiva dai tempi dei primi Litfiba. I Negramaro hanno superato se stessi

Rispondi