Momento d’oro per Lorenzo Cherubini in arte Jovanotti che racimola successi su social media, dal vivo e anche nel campo dei fumetti.

Davanti ad un Mediolanum Forum di Assago gremito Jovanotti ha aperto con uno show di due ore e mezza la sua residency milanese di 12 serate (fino al 28 febbraio), che lancia le 60 tappe italiane ed europee di “Lorenzo Live 2018” parlando di uno “uno spettacolo oltraggioso nel suo voler essere divertente e colorato“: il palazzetto, trasformato per l’occasione in una gigantesca sala da ballo grazie ai 13 lampadari appesi, trascina il pubblico nella storia di Don Chisciotte, tema scelto da Lorenzo per questo tour. Ad aprire le danze è un’animazione del fumettista Manuele Fior con Don Chisciotte, omaggiato poi da Miguel Bosé che recita in spagnolo l’adattamento teatrale di Corrado D’Elia: “L’idea è venuta quando ho scoperto che Don Chisciotte aveva 51 anni come me – racconta Jovanotti a fine concerto – Questo è il tentativo folle di opporsi alla cupezza con il romanticismo”.

Intanto Jovanotti si trova anche raffigurato sulla copertina di Zagor, il grande eroe nato nel 1961 dalla penna di Guido Nolitta (nome d’arte di Sergio Bonelli), in una storia a fumetti con protagonisti lo “Spirito con la Scure” e il cantante ambientata a Darkwood, regno dell’immaginazione e della fantasia: l’albo speciale, intitolato, “Il richiamo della Foresta” verrà allegato in omaggio al numero 683 di Zagor, in tutte le edicole a partire dal 2 marzo 2018.

Ma Cherubini trionfa anche sui social media e sulle piattaforme di condivisione: il brano “A te” di Lorenzo Jovanotti è infatti il video musicale italiano più dedicato per San Valentino su YouTube. Ad oggi il video ufficiale caricato nel 2008 sul canale YouTube ufficiale di Lorenzo, terza traccia del disco “Safari”, conta più di 36 milioni di visualizzazioni, 156 anni di tempo di visualizzazione e circa 1 milione di condivisioni, risultando in questo momento il più popolare di sempre per Jovanotti sulla piattaforma. Dai dati di Youtube fin dal 2010 si nota anche, in corrispondenza di San Valentino, un picco costante di visualizzazioni e condivisioni con trend di crescita oltre il 100% per le view o addirittura superiori al 1000% per le condivisioni. Che dire, momento d’oro per Jova.

Rispondi