La star canadese Justin Bieber, dopo il recente annuncio dell’annullamento di 14 date in Nord America e Asia del suo “Purpose Tour 2017“, ha scritto una lettera aperta ai suoi fans per scusarsi.

Il cantante era tornato in tour dal Marzo del 2016 ed aveva visitato Nord America, Europa, Sud America, Asia e Australasia, con il suo ultimo concerto all’Hyde Park di Londra il 2 luglio. Subito dopo aveva cancellato il resto del tour per generiche “circostanze impreviste” gettando i suoi fans nello sconforto.

Bieber ha poi deciso di affidare al suo canale Instagram una lunga lettera aperta ai suoi fans dove si scusa e attacca parzialmente i tabloids, rei di stargli sempre addosso: “Crescere e imparare non è stato sempre facile ma sapere che non sono solo mi ha aiutato a tenere duro. Ho lasciato che le mie insicurezze prendessero il sopravvento sulla parte migliore di me. Ho lasciato le mie relazioni interrotte dettassero il modo con cui mi comporto con le persone e il modo in cui le tratto. Ho lasciato che l’amarezza, la gelosia e la paura dominassero la mia vita. Quello che non voglio fare è vergognarmi dei miei errori. Voglio essere un uomo che impara da essi e che cresce grazie a essi. Il Bieber che si sta prendendo ora questo momento è il me che vuole essere sostenibile. voglio che la mia carriera sia sostenibile, ma voglio anche che la mia mente, il mio cuore e la mia anima lo siano. Sono davvero fortunato ad avere avuto persone che negli anni passati mi hanno aiutato a rimodellare il mio carattere e a ricordarmi chi sono e chi voglio essere. Ricordare le mie decisioni passate e le mie relazioni passate non determina le mie future decisioni e le mie future relazioni. Sono perfettamente consapevole del fatto che non sarò mai perfetto e continuerò a fare i miei errori ma ciò che farò è non lasciare che il passato influenzi il mio futuro. Questo messaggio è solo una opportunità per voi per conoscere il mio cuore, non mi aspetto che qualcuno capisca cosa ho scritto, ma voglio che le persone abbiano una possibilità per capire chi sono e da dove vengo.” 

Il messaggio riapre il dibattito sul possibile crollo psicologico del cantante e molti siti americani di gossip, tra cui TMZ, parla della volontà da parte di Bieber di “dedicare la sua vita al Signore” e “vivere come Gesù Cristo“. Pare che addirittura Justin Bieber e Selena Gomez si siano recentemente incrociati durante una funzione religiosa e questo potrebbe aver spinto Bieber ad un lungo ragionamento interiore. Aspettiamo, come tutte le Beliebers, ulteriori sviluppi.

 

Rispondi