Sarà Justin Timberlake il protagonista del Super Bowl Halftime Show 2018! Per l’artista americano di tratta della terza volta dopo l’esperienza del 2002 e quella chiacchierata del 2004 insieme a Janet Jackson. In quell’ultima esperienza la Jackson e Timberlake si trovarono travolti da una serie di polemiche perché durante il set Timberlake scoprì accidentalmente il seno della cantante. Quell’episodio, battezzato come nipplegate, costò ai due artisti l’espulsione dei Grammy Awards del 2004. L’agenzia governativa Federal Communications Commission multò la CBS che quell’anno trasmetteva l’evento con una ingente cifra da pagare: da allora la diretta del Super Bowl viene trasmessa con cinque secondi di ritardo.

Il Pepsi Super Bowl Half Time Show è noto per essere uno degli eventi mondiali più apprezzati ogni anno ed anche l’evento musicale più visto dell’anno: lo scorso anno lo show fu affidato a Lady GaGa la quale registrò il record – come riporta la NFL – “di diventare l’evento musicale più visto di tutti i tempi su tutte le piattaforme e le performance più viste di Super Bowl nella storia attraverso canali televisivi e digitali, raggiungendo più di 150 milioni di persone, con oltre 80 milioni di opinioni e per un totale di 260 milioni di minuti“.

A dare annuncio ufficiale della partecipazione di Justin Timberlake è stato lo stesso artista attraverso un video condiviso sul suo canale twitter ufficiale in cui compare anche il comico e presentatore Jimmy Fallon:

Al tweet di Timberlake è seguito immediatamente quello dell’account ufficiale della NFL, che altro non ha potuto fare se non confermare la notizia:

L’evento più atteso ogni anno per ogni americano, il Super Bowl, si terrà il prossimo 4 febbraio presso l’U.S. Bank Stadium di Minneapolis, Minnesota.

Questo il video dello scandalo di Justin Timberlake e Janet Jackson al Super Bowl 2004

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.