Nel corso degli ultimi giorni sono successe molte cose, tra polemiche e rivelazioni.

Demi Lovato ha rilasciato il documentario “Simply Complicated“, in cui ha parlato della sua dipendenza da cocaina, ormai superata. Ma no è l’unica ad aver combattuto contro la dipendenza, qualcun altro ha confessato nei giorni scorsi. A questo si aggiungono le immancabili polemiche da rapper o sui rapper e qualche lite.

Ed Sheeran

Il cantante ha rivelato di essersi preso un anno di pausa per curare la sua dipendenza dalle droghe. “Ho lavorato tutta la vita per arrivare dove sono adesso” ha dichiarato Ed Sheeran, che si era reso conto che continuando su quella strada avrebbe rovinato tutto. Al “The Jonathan Ross Show” ha confessato che inizialmente non si era accorto del problema, che poi gli è stato fatto notare da alcuni amici. Non sarebbe riuscito più a lavorare sotto l’effetto di sostanze, per cui ha deciso di allontanarsi per un anno dai riflettori e rimettersi in forma.

#metoo e Lana Del Rey

Il caso Harvey Weinstein è ancora molto discusso e Alyssa Milano, a seguito delle prime denunce, ha lanciato l’hashtag #metoo. Si sono accodati numerosi personaggi dello spettacolo, ovviamente anche del mondo della musica. Intanto è emerso anche che Lana Del Rey avrebbe scritto il brano “Cola“, uscito nel 2012, proprio per parlare di Harvey Weinstein. Le fonti spiegano che il produttore cercò di avere una relazione con la cantante, quattro mesi prima dell’uscita del brano Lana Del Rey fu vista a pranzo con Weinstein, ma non fu l’unica volta. Inizialmente “Cola” avrebbe dovuto recitare “Harvey’s in the sky with diamonds / And it’s making me crazy / All he wants to do is party with his pretty baby“. In seguito, su insistenza della casa discografica, il nome è stato rimosso e sostituito con “Ah he’s in the sky”. Lana Del Rey ha collaborato con la Weinstein Company per la colonna sonora di “Big Eyes”. C’è chi suppone che in effetti ci fu una sorta di relazione tra il produttore e la cantante, Weinstein è stato visto anche nel backstage del “Paradise Tour” nel 2013.


Embed from Getty Images


P!nk e Christina Aguilera

Pace fatta? Così sembrerebbe. Le due cantanti non sono mai andate d’accordo e nel corso degli anni se ne sono dette di tutti i colori. Pare però che dopo essersi incontrate a “The Voice” le cose siano cambiante. Inoltre rispetto agli esordi oggi P!nk e Christina Aguilera sono cresciute e dovrebbero essere più mature. P!nk ha raccontato un episodio inedito del loro passato, le due si trovavano in un locale e Christina Aguilera provò a tirarle un pugno in faccia. Erano i tempi di “Lady Marmalade” e le due avevano già discusso sulle parti che avrebbero dovuto cantare nel brano. Oggi è tutto ok, stando a quanto dice P!nk, che ha riempito la collega di complimenti.

Fedez e Levante

Uno di quei casi che esplodono sui social senza un reale motivo. Fedez aveva pubblicato un’immagine insieme a Levante, che quest’anno è insieme a lui, Mara Maionchi e Manuel Agnelli nella giuria di “X Factor“. Poco dopo, però, l’immagine è stata rimossa. La cosa non è passata inosservata e in molti si sono chiesti il motivo, alludendo a una possibile gelosia di Chiara Ferragni. Su questo ha giocato anche Selvaggia Lucarelli, scrivendo un dialogo immaginario tra il rapper e la fashion blogger. Forse qualcuno l’ha presa troppo sul serio, al punto che è intervenuto l’ufficio stampa di Fedez. Sì, è successo davvero.

Fabri Fibra

Il rapper è sempre pronto a sollevare polemiche e stavolta l’ha fatto con “X Factor“. Intervistato da Repubblica, Fabri Fibra ha detto di aver rifiutato molti soldi e la possibilità di essere giudice nel talent show in cui regna il suo amato rivale, Fedez. Sulla pagina Facebook di “X Factorè comparsa però la smentita, anche piuttosto ironica: “Ci piacerebbe fare offerte milionarie, ma per queste cose occorre rivolgersi altrove!”.

Rispondi